BLOG MENU:


violante, 28 anni
spritzina di Waterloo
CHE FACCIO? compro casa lungo la Noalese
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO





























HO VISTO



STO ASCOLTANDO

eravamo in piedi nel salotto buono di tua madre e sudavamo come turchi in quella terribile estate.
il sudore fu sulla tua guancia, poi fu sulle tue labbra.
deve essere stato un sogno.. tua madre non mi fece entrare

ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

[bimba se sapessi che monotonia tutte quelle balle sulla fantasia]




(questo BLOG è stato visitato 17737 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





venerdì 5 febbraio 2016 - ore 22:17



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Io sono come se ogni parola avesse una spiegazione ?

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 3 giugno 2015 - ore 19:07


e sotto la doccia scivolava la bella vacanza
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Gli aerei da Orio non partono mai.
Vorrei iniziare a fumare, mentre aspetto che imbarchino i passeggeri con priorità.
Mentre continuo a restare sotto lo stesso cielo che insiste attaccato alla tua finestra.
sono le cinque. E’ il buio.
Sono io che mi nascondo dentro l’aereoporto della tua città.
E poso le mani su tasti bianchi che ti ho visto toccare, di un pianoforte che aspetta tutti quelli che partono.
Mi sento intera, volevo dirti questo.
Constato l’assenza di crepe. So che molti dei pezzi li hai incollati tu.
Il mio corpo, il tuo sguardo.
Oggi sono solo il passeggero di un volo che parte da Orio.
Ieri: la ragazzina, quella del concerto, i tatuaggi sulle braccia da ritracciare con un dito.

Il contrattempo, la frustrazione, l’amore.


LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



venerdì 5 dicembre 2014 - ore 16:10


art 500 c.p.p.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


"...e a quel punto l’ipotesi che ognuno di noi due sta formulando è che ci sia comprensione, un principio di comprensione, o di stupore almeno; me la stringo addosso, le apro le gambe come un sipario, e quando sono dentro di lei, sento che nessuno di noi due sa dove sta e perché è arrivato fin qui."

(Christian Raimo)

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 3 settembre 2014 - ore 23:19


Baci da Creta
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Nella periferia di Heraklio, antiche hit delle Tatu si mescolano al rebetiko.
Ballo nel piccolo terrazzino,affittato a 12 euro per notte.
Di una felicità nuova.
La felicita’ e la fortuna a cui ho brindato, sperando tra un anno di avere un figlio.
Un figlio che non c’e’.
Che non verra’.
Che non faremo venire, a differenza dei cassieri delle banche o dei giuristi d’impresa, un po’ come tutte le cose perfette che vattelapesca.
Spero che l’aereo del ritorno si schianti, per non conoscere altro fallimento.

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 3 luglio 2014 - ore 18:28


Sono io il mio Minotauro.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Non ho visto Sanremo.
E’ stato lui a cercarmi.
Canzoni alla radio, tra le lettere di RadioCarcere e l’oroscopo che non dice mai niente di buono per noi.
E’ allora che ho pensato fosse davvero la cosa giusta, Arianna.
Questo per dirti che non siamo mai stati lontani, nemmeno ora.
Tra di noi c’è sempre stata una geografia di contrattempi e scelte diverse e parole nate morte dentro messaggi da cancellare.
La rabbia, sopita, di aversi sempre male. Sempre altrove.
E queste parole.
Svegliarsi col piede sinistro e sapere che quello che ci mancava da sempre era dirci addio.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 25 giugno 2014 - ore 16:38


Stronzo, tanti auguri ma non ti conosco.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mi toglie le forze questo giugno senza troppe occasioni.
Con le tue braccia dentro alle mie, indifeso e pericolante, un uomo attaccato ad un cornicione.
E tu lo sai che non so dove mettere i piedi.
Mi perdo in mezzo alle chiacchiere di chi va vivere a Londra, chi va a vedere i Pearl Jam, chi va a fanculo perché ce lo mandiamo noi.
Noi che stiamo fermi, disegnati come le sagome di due cadaveri su un letto ad aspettare con fastidio che se ne vada anche l’ora di cena.
Se ne vada la fame, l’insonnia, il tabacco fra le lenzuola.
Che se ne vadano tutti e ci lascino da soli, abbracciati, con il nostro dolore piccolo, il nostro lutto da niente.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 24 maggio 2014 - ore 23:39


Ricavi.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Maggio continua a passare senza che si aggiusti niente.
Si allaga casa, i muri gonfi.
Non me lo ricordo piú cosa c’era scritto in quella pagina del libro di Renzo Di Renzo su come parlare alle macchie d’umiditã alle pareti.
Da quando ho smesso di combatterti, d’altronde mi sento una boccia di lacrime per allevare pescecani
Mi sento gonfia e fragile come le crepe dei muri.
Un argine di incuria e appuntamenti che non ho preso, apparecchi ai denti che non ho messo.
I mostri sotto al mio letto emettono quotidianamente fattura.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 11 aprile 2014 - ore 23:55


Fuori per fuori
(categoria: " Vita Quotidiana ")


La collega si taglia i polsi nel bagno dello studio.
Caffè, punti di sutura e pec.
Come sapere che sarai a vedere gli Estra.
Io non li vedrei comunque, dice il medico.
Parla alle mie radiografie come se fossi solo un mucchietto d’ossa.
O forse ha capito che non é rimasto niente dei miei organi interni.

Dicevo, passami da dentro. Senza sapere che sarebbe finita cosí.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 21 marzo 2014 - ore 12:32


Non ti offendere se il Giudice ti dà dell’attrice, baby.
(categoria: " Vita Quotidiana ")




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
AGOSTO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


companera incazzosa siriasun feu follet daisychain paroxysm misia Rodo Norin apina Mirò Vitto sanguez biankaneve

BOOKMARKS





UTENTI ONLINE: