BLOG MENU:


jijotdl, 30 anni
spritzino di Todo el World
CHE FACCIO? Mi arrabatto
Sono sistemato

utente certificato [ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO



HO VISTO

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E’ tempo di morire.




STO ASCOLTANDO

I silenzi che ho trovato,

Il respiro calmo di chi mi sta serenamente vicino...


ABBIGLIAMENTO del GIORNO

Pantacollant e infradito

ORA VORREI TANTO...

Ho già quello che vorrei tanto,
anzi no,
questo:



STO STUDIANDO...

come sopravvivere per almeno i prossimi 25 anni...

OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


1) sentirsi dire, a freddo, da un Amica:
Per fortuna non ne esistono molti come te...
perchè altrimenti non ti si potrebbe apprezzare.

e commuoversi
2) Anche oggi aver aperto gli occhi per svegliarmi in questa giungla e con un gran sorriso aver dato inizio ad una nuova guerra ,
perchè quando il gioco si fa duro, i duri sorridono.....

3) fare l'amore con una persona speciale e sentire i brividi...poi avere la sua testa sulla tua pancia e accarezzargli i capelli!
4) ..quelle notti che sembrano non finire mai in compagnia dei due amici che contano di più, in cui la stanchezza non si fa sentire e allora per fermarti "qualcuno" si è inventato l'alba...
5) Perdere a DAMA ETILICA (vodke al posto delle pedine!)
6) La carbonara!


Come il rutto.....
libero, appunto.

pensieri, parole non pensate, libere, slegate da tutto, legate solo dalla spontaneità

sciaooo sderenantiiii

ee

buoonnn poomerigggggggiooooooooooo

Firmato:
[Tdl]
****************************************



CARPE.... CARPE.... CARPE DIEM.... COGLIETE L’ATTIMO, RAGAZZI.... RENDETE STRAORDINARIA LA VOSTRA VITA....”!

"Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse.
E il mondo appare diverso da quassù."

Ci teniamo tutti ad essere accettati. Ma dovete credere che i vostri pensieri siano unici e vostri anche se ad altri sembrano strani ed impopolari, anche se il gregge può dire "non è beeene"!!

"La poesia nasce da tutto ciò che ha una scintilla di rivelazione..." [Keating (un grande Robin Williams)]
****************************************

...IL RE DEI FOLLI

Ho visto il dito puntato della gente
ridere di me, per la mia follia
una volta mi ferivano queste cose
adesso rido insieme a loro

perchè sono il re dei folli
e chissà che non ho ragione
o forse han ragione loro
ma mi piace tanto pensare
che sono il re dei folli
e son felice di esserlo... [GuruGù]
******************************



########################

Attenti mordo...

ma non sempre

***********************************



***********************************



***********************************






(questo BLOG è stato visitato 26889 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





lunedì 9 maggio 2011 - ore 12:54


Gran Torino
(categoria: " Vita Quotidiana ")


.. E potrebbe essere tranquillamente il titolo di un film.

Una grande regia, sempre la stessa, migliaia di uomini che creano e rivivono emozioni forti, sempre.

Un grande film, con più di 90 mila primiattori e nonsonemmenoioquanti altri interpreti.

Tra le tente cose che ho letto su quanto successo ieri mi ha colpito questa

«Ci unisce l’onore, l’orgoglio e la fatica di aver portato la penna nera. Ma soprattutto, credo, ci unisce aver fatto il servizio di leva su territori duri, in condizioni talvolta proibitive. Dove c’era sempre bisogno del compagno, e il compagno aveva sempre bisogno di noi, E’ la chiave per capire tutti questi abbracci: chi soffre con te, resta tuo amico per sempre.»


Personalmente ho pianto anche stavolta, è bello sentirsi dire grazie per il solo fatto di esserci;
E’ bello vedere i tuoi ospiti commuoversi per il semplice fatto di essere li con loro carichi delle nostre storie e della nostra storia alpina.

E’ stato bello rivedere chi è stato a far la naja con te,
chi è stato lì anni prima di te, tanti anni prima di te,
tutti uniti dalla stessa voglia di esserci e di fare festa, uniti appunto, dallo spirito di chi vuole fare per gli altri senza aspettarsi nulla in cambio.

3,5 kilimetri di passeggiata, a ritmo del 33, il ritmo lento ma fiero dell’alpino.
Quest’ano in particolare carico di significato,
la prima volta da papà,
la prima volta a casa della mia compagna.

Grazie ancora Torino, Grazie ancora Alpini.



Ci vedremo a Bolzano.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 18 giugno 2010 - ore 09:18


Saggezza popolare
(categoria: " Pensieri ")


Il mio angolo di cielo è

un triangolo di pelo.

!!!

Larga la foglia stretta la via

evviva la patata e chi che la da viaaaaa

!!!

Non si può morire a causa di una patata....
ma si può morire felici sotto una patata!!!


Muore il bue,
e anche l’asinello.

Muore la pecora,
e anche l’agnello.

Muore la gente piena di guai,

ma i rompi cojioni no i more mai....



LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



domenica 9 maggio 2010 - ore 19:29


CopiTippando....
(categoria: " Vita Quotidiana ")


"Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.
La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perchè la crisi porta progressi [...]
E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere ’superato’.

Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni.
La vera crisi è la crisi dell’incompentenza. L’inconveniente delle persone è la pigrizia nel cercare soluzioni [...]-
E’ nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perchè senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze. [...]

Lavoriamo duro.
Finiamola una volta per tutte con l’unica crisi pericolosa, che è la tragedia di non voler lottare per superarla"

[A. Einstein]

(e non smaronarmi che lo hai scritto prima tu... Alberto 1pietra è di doiminio pubblico!!!!)

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



venerdì 12 marzo 2010 - ore 11:57


Oops.....
(categoria: " Vita Quotidiana ")





Si tratta di un logo reale progettato nel 1973 per la Commissione dell’Arcidiocesi giovanile della Chiesa cattolica (credo).

Sappiamo che gli anni ’70 sono stati momenti semplici, tempi dolci, più volte innocenti. Possibile che nessuno nella Commissione dell’Arcidiocesi giovanile ha visto niente di sbagliato questo disegno? nessuno?


-->LINK<--
....

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 24 febbraio 2010 - ore 09:01


Educazione BICsessuale
(categoria: " Amore & Eros ")




LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



venerdì 19 febbraio 2010 - ore 08:40



(categoria: " Riflessioni ")




Eppur si muove!




LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



venerdì 15 gennaio 2010 - ore 08:52


Lezioni di vita
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Nick Vujicic


"
...
Mamma diceva sempre, la vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita. (Forrest Gump 1994 di Robert Zemeckis)
"


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



mercoledì 13 gennaio 2010 - ore 08:15


La schiumarola
(categoria: " Cinema ")





Her name was Lola, she was a showgirl
with yellow feathers in her hair and a dress cut down to there
she would merengue and do the cha-cha
and while she tried to be a star
Tony always tended bar
across the crowded floor, they worked from 8 til 4
they were young and they had each other
who could ask for more?

CHORUS:

At the copa (CO!) Copacabana (Copacabana)
the hottest spot north of Havana (here)
at the copa (CO!) Copacabana
music and passion were always in fashion
At the copa.... they fell in love

His name was Rico
he wore a diamond
he was escorted to his chair, he saw Lola dancing there
and when she finished,he called her over
but Rico went a bit to far
Tony sailed across the bar
and then the punches flew and chairs were smashed in two
there was blood and a single gun shot
but just who shot who?

REPEAT CHORUS

At the copa... she lost her love

Her name is Lola, she was a showgirl,
but that was 30 years ago, when they used to have a show
now it’s a disco, but not for Lola,
still in dress she used to wear,
faded feathers in her hair
she sits there so refined,and drinks herself half-blind
she lost her youth and she lost her Tony
now she’s lost her mind

REPEAT CHORUS

At the copa... don’t fall in love
don’t fall in love


LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



venerdì 13 novembre 2009 - ore 08:12


... Quando il male ritorna....
(categoria: " Vita Quotidiana ")



Link

Riportato dall’agenzia ANSA

Frana a Ischia, oggi scuole chiuse
11 novembre, 08:10


(ANSA) - ROMA, 11 NOV - Scuole chiuse oggi a Casamicciola e verifiche a tappeto su tutte le aree di Ischia che risultano maggiormente a rischio. Lo ha assicurato il sindaco Vincenzo D’Ambrosio. Stamattina sei squadre controlleranno da un elicottero e via terra le aree a rischio; verifiche anche nelle scuole e negli edifici sensibili.


... indovinate un pò chi è stato ad Ischia???

.....

atenti gente....
guardatevi le spalle....



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 29 ottobre 2009 - ore 08:34


Temi di merda... e affini - della serie:
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.

Navi da combattimento cariche di merda al largo dei bastioni di Orione,
E ho visto i gas merdosi balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel water...
come stronzi nella pioggia.
È tempo... di cacare.


1) Scoreggia Colpevole:
Solitamente emessa in luoghi chiusi quali ascensori et similia genera sconforto e lacrime... se ti pescano.

2) Scoreggia Fraudolenta:
Classica quella con "sgommata", genera un iniziale senso di appagamento e successivo, sconfortante, umido sentire nelle mutande.Della serie sembrava "lei" ed era "lui".

3) Scoreggia Beethoven:
Virtuosismo di rara bellezza, mima il suono di più scoregge contemporaneamente. Richiede un culo polifonico.

4) Scorreggia Soprano:
E’ una variante della Beethoven ma alzata di un paio di ottave.

5) Scoreggia Tenore:
Musicalmente parlando la più difficile, richiede allenamento per non sfociare in tremendo stronzo sfondamutande.

6) Scoreggia al Peperoncino:
Provoca turbolenti bruciori allo sfintere, può essere letale per chi soffre di emorroidi.

7) Scoreggia Ribelle:
E’ di quelle che voltano faccia anche al padrone, ha un campo d’azione di svariati metri. E’ stata sperimentata con successo in campo medico per fare rialzare persone dalla sedia a rotelle.

8) Scoreggia Femminile:
Scoreggia di pochi decibel della durata di brevi istanti. La più pericolosa... non te l’aspetti!

9) Scoreggia Cipollina:
Segue l’assunzione di pesanti dosi di cipolla, rumore chiaro gusto pulito puzza immane.

10) Scoreggia Terence Hill:
Segue l’assunzione di fagiolate modello Terence Hill, è consigliato areare il locale dopo avervi soggiornato, vietato azionare interruttori.

11) Scoreggia Orfanella:
Flautolenza di origine ignota. L’unico modo per risalire alla paternità è seguire la scia.

12) Scoreggia Grigliata:
E’ quella che esce dalle sedie di vimini deframmentandosi in micro puzzette tutte egualmente fetide rispetto alla scoreggia-madre.

13) Scoreggia Poltrona:
Quella che sei convinto non se ne sia accorto nessuno ma quando ti alzi... SORPRESA! E’ ancora lì!

14) Scoreggia Sono Stato Io:
Prolungata e rumorosa detonazione usata per sfiduciare i maschi rivali del gruppo. E’ un segno di comando e genera ammirazione e compiacimento nel gruppo.

15) Scoreggia Anti-Droga:
In grado di disorientare e stordire anche il più abile cane poliziotto.

16) Scoreggia Kalashnikov:
Genera l’impressione che chi la emette abbia il ripetitore di un mitra ficcato tra le chiappe.

17) Scoreggia Paracadute:
Inaspettata flautolenza che irrompe durante la pace notturna. Provoca un piacevole tepore e la comparsa del noto "effetto paracadute". E’ frequente causa di divorzi.

18) Scoreggia Hiroshima:
Una delle peggiori! Strappa i peli del culo e a tutt’oggi è considerata arma di punta nella guerra batteriologica.

19) Scoreggia Gelsomino:
Pregiata varietà ricercata dagli appassionati di tutto il mondo, non è ancora stata "avvistata".

20) Scoreggia Non Ti Scordar Di Me:
Da utilizzare per rendere un momento indelebile. E’ chiamata anche "mimetica" dagli espurgatori di pozzi neri. Stimola aree del cervello adibite alla memoria e le stimola per sempre.

21) Scoreggia Ninna-Nanna:
Se qualcuno ha la sventura di trovarsi sotto il fuoco di questa turbolenza sentirà uno strano torpore e un lieve giramento di testa seguito da un sonno privo di sogni.


mi faccio una domanda e mi do una risposta
D: Che cos’è la scoreggia?
R: E’ l’urlo di dolore della merda compressa.

per non pensare al sospiro di orrore degli astanti.....

buona giornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
OTTOBRE 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


il tuo si proprio il tuo:
#

Fedelissimanmente friends:
lauvar miss Lumberto

--Fuori dal tunnel del divertimento--

Il socio:
sbe

La barzellettiera de bronzoea:
cia2003

Alla consolle:

Pornopilots:
Lucadido
PornoSesso-PornoDroga-PornoRoda alta:
dido

Il saggio:
Guglielmo

e dietro col carico di cubetti:
rossofuoco

e a seguire:
blondy


Dal Circo di Clown del Palaverde:
shaula

A rossa de peo ca ghe vujio un ben bueo
anca coea pissa a forma de CQKuore: leoncina


3 Donne un perchè:

Mi piace come la pensano:
La Donky GWEN

Magari muore domani... :
gandals

Alla fine si è redento.. meglio soli che... :
BRON-Y-AUR

Dall’Ikea col furgone :
Ika80

PATERNITA’: non si direbbe... ma siamo parenti di non si sa che...:
sputnik

Perchè vive in un mondo distante millemila anni luce tra le stelle dietro el frutaroeo:
emmevì

Avanza un masaju gasu
ma solo perchè non sa cos’è:
-ripresa-

Dilemmi esistenziali:
pippiri pìppiri pippìri o pippirì
o pi-pipipi-pipi-piiiiiii
pi pipi pip pipiiiii piiiiiiriiiiiiiiiiii????


I will survive ???... we hope :
RONDINE

Torta margherita:
Shiatsa

Conoscersi... Conviverci... e poi... :


BOOKMARKS


aNTIBUFALA
(da Informazione / Agenzie di Stampa )
Beppe Grillo
(da Informazione / Notizie del Giorno )
Cuba pratica
(da Viaggi e Turismo / Riviste e Guide )
Nord est
(da Informazione / Agenzie di Stampa )
testi mania
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
Bengodi
(da Tempo Libero / Umorismo e Satira )



UTENTI ONLINE: