Spritz.it - irabg's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG




NICK: irabg
SESSO: w
ETA': 27
CITTA': NEWCASTLE UK
COSA COMBINO: dottorato di ricerca in medicina
STATUS: middle

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO
mandano in radio la mia canzone preferita.
fuori piove:un incessante scroscio giunge dalla finestra aperta.
è settembre eppure fa caldo.
la stettimana scorsa,seppure fosse agosto,a casa Mia,tenevo la finestra
chiusa alla sera.
già casa mia,quella che inizia con una emme grandissima,e con una scritta sopra lampeggiante
Willkommen,Welcome o Boa Vinda.
ora se guardo fuori dalla finestra è ancora chiaro,il paesaggio non lo sento famigliare:non è quello tropicale,non è quello pluviale,non quello nordico,non è la nebbia di Londra,non è lo smog di grosse città.
è una monotonia di colori,non c’è esplosione di luce,non c’è il naturale riguardo per i particolari.
le antenne si sparpagliano tra i tetti sfatti da continui cambiamenti e mai sistemati,mancano i fiori,i tulipani alle finestre,le decorazioni sulle mura.
osservo ciò che dovrà essere la mia casa per un bel po’:sento ancora il profumo
del pino vicino alla chiesa,sento il rumore delle campanelle appese alla porta
del negozio accanto,sento l’odore dei gerani rossi delle aiuole della piazza e i libri presi all’areoporto fanno bella figura in mezzo al tappeto.
in fondo l’interno non è cambiato:le librerie sono le stesse,la miriade di libri che vi sono negli scaffale è la medesima di prima,le cassettiere e il computer e il tappeto e le lenzuole hanno il profumo della mia terra.
in ogni luogo, c’è un ricordo dei posti in cui ho
lasciato una casa per trovarne un’altra:
un quadro,una foto,un oggetto,una cartolina.
li guardo tutti e mi sento
a casa,la mia casa,formata da tanti mondi diversi,da
tanti pezzettini di paesaggi differenti,talmente lontani da formare un magnifico mosaico di luce.
questa è la mia patria,non
quella in cui vivo ora,dove una lingua sconosciuta si parla:quella dell’ignoranza
e della chiusura mentale.
la mia tana sarà proprio questo appartamanto,un oasi composta da piante provenienti da differenti e simili città,ma non questa terra così arida e fredda
sebbene si chiami Italia.



HO VISTO


STO ASCOLTANDO
LINK

LINK


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO


ORA VORREI TANTO...


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...


OGGI IL MIO UMORE E'...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
Nessuna scelta effettuata

 


MERAVIGLIE

1)
2)
3)
4)
5)
6)





“<b>profumo dei miei 20 anni</b>

<i>profumo dei miei 20 anni,quello che a volte sento durante le giornate.
un profumo che so che non si ripeterà mai più.
come le giornate passate a studiare,a imbottirsi di nozioni per gli esami che si avvicinano,come gli scherzi,le battute,le parole che si sfumano negli
altri suoni.

profumo dei miei 20 anni,cifra perfetta che a volte mi sta stretta e altre in ci sento come in una botte di ferro.
20 anni,20 anni di cazzate,di canzoni più o meno serie,di studi che si fanno sentire,di cose sbagliate,di errori...
ma anche di scoperte,di cose belle e inaspettate.

profumo dei miei 20 anni,forse i più belli,dopo tanto tempo,anche se un po’ incasinati e un po’ sfigati.

profumo dei miei 20 anni,quello che lascia il segno quello che ti farà dire"quando avevo 20 anni,io...",quello che farà ti prendere dalla nostalgia.
anno in cui ti poni a guardare ciò che ahi fatto in questo piccolo lasso di tempo e ti fa rendere conto che hai tanto ancora da camminare.

profumo dei miei 20 anni,quello a cui aneli da quando ti accorgi di essere troppo piccolo,per poi scoprire che alla fine non riuscirai neppure a percepire che il tempo ti sta scorrendo sotto le dita.

profumo dei miei 20 anni,mixato con quelle delle sigarette delle persone che ti stanno accanto,dei discorsi più o meno seri,dei primi viaggi seri,del voler bene a una persona speciale per te.

profumo dei miei 20 anni,di canzoni cantate a sguarcia gola,di pianti e di risa,di occhiaie profonde e di notti insonni...
di fughe da casa fino alle 5 di mattina e il giorno dopo c’era scuola,di chiaccherate sotto le stelle,di ore passate a provare a far funzionare una chitarra irremiadibilmente rotta.

profumi dei miei 20 anni,a volte un po’ acre per i ricordi dolorosi,per quelli che fanno male,per gli incontri con persone che non ti capiscono,per le persone che ti usano,per le notte di sesso e poco amore...

profumo dei miei 20 anni,di molti ricordi che a volte affiorano all’improvviso,di quelli belli e di quelli brutti,di sorrisi non visti,di serate passate a ubriacarsi,di bugie e tacite verità,di paranoie,di voler bene...

profuno dei miei 20 anni,quello che a volte non ti fa dormire per farti pensare a ciò che sarai più avanti,quello che produce sogni che inevitabilemnete saranno infranti.

profumo dei miei 20 anni...</i>





(questo BLOG è stato visitato 9339 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite,


ULTIMI 10 messaggi
(per leggere i precedenti naviga attraverso il calendarietto qui a destra:
i giorni linkati sono quelli che contengono interventi )


giovedì 20 ottobre 2011
ore 17:20
(categoria: "Vita Quotidiana")



why sometimes is everything so difficult?

COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

mercoledì 31 agosto 2011
ore 12:45
(categoria: "Vita Quotidiana")



http://www.youtube.com/watch?v=fIWyuRgiqlc

COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

martedì 16 agosto 2011
ore 10:22
(categoria: "Vita Quotidiana")


cogli l’attimo...
qualcuno dice cogli l’attimo..
certi attimi durano piu’ di una notte e nonostante tutto ci si risveglia con un pugno di sabbia tra le mani..


LEGGI I COMMENTI (1) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 28 marzo 2011
ore 18:42
(categoria: "Vita Quotidiana")


e in attimo cambia tutto...
ieri stavo pensando a come piccoli risvolti della vita possono incidere cosi’ profondamente nella nostra vita.
le scelte che facciamo piu’ o meno consapevolmente posso cambiare in modo inaspettato, anche dopo tanto tempo, il corso della nostra esistenza.
il concatenarsi di tanti piccoli aspetti, avventure, e perche’ no?, coincidenze creano quello che si e’ adesso, nel bene o nel male.

Finite le scuole superiori, in parte per ribellione ai miei,in parte per una mia vocazione, decisi di iscrivermi a Padova al corso di Chimica e tecnologie farmaceutiche.
Andare contro le volonta’ di mia Madre (che sperava che facessi Legge) ha cambiato radicalmente la mia vita.

ho un bellissimo ricordo dei tempi dell’universita’,condiviso con una persona, che avra’ sempre un posto nel mio cuore.

purtroppo e per fortuna, la scelta che ho fatto quasi 7 anni, mi ha fatto comprendere il potenziale insito in me e sviluppare una curiosita’ nei confronti della scienza e del mondo della ricerca.

L’amore per il proprio lavoro e la consapevolezza di essere una delle poche persone al mondo ad avere il previlegio di poter fare cio’ che si sognava quando si era piccoli, costano cari.

Il prezzo da pagare a volte e’ cosi’ alto che spesso si vorrebbe tornare indietro.

A volte, come dice il proverbio,non tutto il male vien per nuocere.
Nella strada della nostra vita, gli incontri non sempre si possono evitare e , quando meno te la aspetti, ti ritrovi a ringraziare le scelte fatte in gioventu’.

In questo momento tra le mie mani ho la possibilita’ di plasmare il mio futuro, in maniera piu’ netta e precisa.
Ho cominciato a insegnare all’universita’.
Ho un progetto di ricerca interessantissimo e cosi’ ad alti livelli che mi portera’ a frequentare Harvard per qualche mese.
Ho incontrato persone che altrimenti non avrei mai potuto conoscere.


la vita e’ strana...spesso per farti trovare qualcosa che e’ alle pendici di un monte, ti fa arrivare fino alla cima come minimo 3 o 4 volte.

Ho scovato anche la felicita’ oltre che la realizzazione...
complice una speudo pasta alla carbonara, una pseudo disco con un tavolo da ping pong nel mezzo, un bacio dato in mezzo al vento e forse qualche tequila di troppo...

chissa’ come sarebbe la mia vita ora... senza tutte queste scelte...


LEGGI I COMMENTI (2) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 19 aprile 2010
ore 17:21
(categoria: "Vita Quotidiana")


::::: SE DIO VUOLE:::::
MANCHESTER ARRIVOOOOO



COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 28 dicembre 2009
ore 16:58
(categoria: "Vita Quotidiana")


dottore,dottore, dottore del buso del cul vaffancul,vaffancul!!!!
E ora prostratevi davanti a me chiamandomi DOTTORESSA!!!!

ho finito!non ci posso credere!!!


LEGGI I COMMENTI (7) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 28 settembre 2009
ore 17:46
(categoria: "Vita Quotidiana")


ULTIMO ESAME
ufficialmente ho finito gli esami...
Diventerò dottore a Dicebre...

EVVVVVVVVVVVVAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIIIIIIIIII


LEGGI I COMMENTI (3) - SEGNALA questo BLOG

venerdì 29 maggio 2009
ore 15:00
(categoria: "Vita Quotidiana")


ghghghghghgh
argh!!!erano mille miliardi di fastabilioni di anni che non entravo qui!

beccatevi la mia prossima meta




LEGGI I COMMENTI (1) - SEGNALA questo BLOG

venerdì 18 luglio 2008
ore 14:15
(categoria: "Vita Quotidiana")


toccata e fuga con tocco da maestro!:p
cof,cof è permesso???si sono io!! dopo migliaia e migliaia di anni,direttamente da marte eccime qui!!
innanzitutto ringrazio audiRS4 che ieri mi ha offerto ben 2 martini...
grazie stellina(la linguetta d’obbligo con te!!!e non pensate male!)

poi passo a salutare quel piccolo manipolo di gente che non sento da ua vita e che non vedo da 2:catcher,lopez75,ssamu(ma tanto ti vedo il prossimo week-end),il mio orsetto Phelt,anachron(che non sento da minimo 3anni!argh!)e così via..

ora scappo nuovamente e mi rituffo nella mia vita padovana,ormai consolidata...

un beso a tutti,tranne ad Alby che ne ha ricevuti troppi ieri e ho scoperto che a verona non ha pucciato il biscotto(no..non sono ssamu)


LEGGI I COMMENTI (1) - SEGNALA questo BLOG

lunedì 30 luglio 2007
ore 15:21
(categoria: "Vita Quotidiana")


occhi da orientale
questa canzona è una delle mie preferite,da sempre.
non avevo mai trovato qualcuno a cui cantarla,prima di trovare te.
e dopo 5 giorni che sei ritornato a casa,lontano mille miglie da qui,trovo la voglia di piangere,di sentire la nostalgia del tuo profumo e della tua voce.
Mi stupisco ancora se penso che sono passati troppi giorni,troppi mesi da quando ti ho conosciuto eppure siamo ancora qui.
mi stupisco se quando parlo di te agli amici,mi dicono che sono persa.
alla radio passano quetsa canzone e la mia mente si perde nei ricordi,nelle tue carezze e nei tuoi sorrisi.
..se potesse questa musica cancellare l’universo io mi potrei vederti e non sentirmi così perso...
ritornare a casa adesso e non sentire il campanello suonare,non vederti addormentato sul divano e non sentire il tuo profumo di sigaretta che aleggia:mi manca.
sento di voler i tuoi occhi da orientale aprirsi la mattina come due fessure e fissarmi neri come non mai.
modugno diceva che il vero amore è come il vento:aza te.nta i fuochi grandi e spegne quelli piccoli..
non so,quanto sia reale:la mancanza ti toglie il fiato,fa prendere dalla malinconia quando ci pensi.
a volte scappa anche un sorriso che squaglia ogni dubbio e paura,ma manca quello sguardo inquisitore o le lezioni di arabo che mi fanno morire dal ridere.
mi mancano i tuoi consigli dati come "sono uno che la sa lunga"...
mi sento persa te.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG


> > > MESSAGGI PRECEDENTI
MAGGIO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:

gli spritzini: habit79 rubens rio80 ratman Lopez75 Mercutio


le spritzine:
cia2003 Miss


<b>le mie tatonzole:</b>
Cazzilla Chiara@ irenek lorenza Karen :
</b>'>


<b>il mio fratellino:
</b>
Nemesi


<b>I fuori come dei davanzali:</b>
barotropico catcher


<b>normali ma non troppo:
</b>
anachron bender momo

<b>oink:</b>
J K D

<b>Mr. Bastard inside</b>
Juz4

<b>Sua Santità</b>:
spiderr


<b>orsetto personale nonchè figottero:</b>

Phelt :</b>'>

</b>tanto criticata e odiata ma alla fine amata:</b>

TOSTA


</b>compagno di merende
pranzi cene cazzate figure di merde :</b>'>di cose criptiche e.... a sua richiesta "mister 28 cm"ahahahahhahahahahhahaha:</b>
tipiiiii


BOOKMARKS

Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE: