Spritz.it - Iberis's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG




NICK: Iberis
SESSO: w
ETA':
CITTA':
COSA COMBINO:
STATUS: sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO


HO VISTO


STO ASCOLTANDO


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO


ORA VORREI TANTO...


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...


OGGI IL MIO UMORE E'...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
1)
2)
3)
4)
5)

 


MERAVIGLIE

1)
2)
3)





“ ”

(questo BLOG è stato visitato 3699 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite,


ULTIMI 10 messaggi
(per leggere i precedenti naviga attraverso il calendarietto qui a destra:
i giorni linkati sono quelli che contengono interventi )


giovedì 21 gennaio 2010
ore 15:54
(categoria: "Vita Quotidiana")



La piccola dorme...che dire...la maternità è un’esperienza così totalizzante da lasciare ben poco spazio a qualunque cosa...Mi piace fare la mamma, ogni giorno imparo qualcosa di nuovo di me e di mia figlia...ho scoperto cosa vuol dire essere la protagonista di una famiglia, e cosa implica essere moglie-madre. Mi piace e se potessi continuerei a farlo a tempo pieno.

COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

sabato 24 ottobre 2009
ore 12:12
(categoria: "Vita Quotidiana")



La piccola Rebecca è speciale...ogni volta che il suo sguardo incrocia il mio sorride, forse le sembrerò molto buffa, chissà...a volte sta in braccio al papà o ai nonni e vedo che i suoi occhi mi cercano e quando mi trovano non mi mollano un secondo...a volte quando ci guardiamo rimaniamo in silenzio, solo a guardarci, ed entrambe sappiamo che c’è un legame indissolubile tra noi, sentiamo l’amore che scorre da una parte all’altra e ci sentiamo bene. Rebecca dorme poco durante il giorno, le piace osservare ciò che la circonda e pare che studi avidamente ogni cosa, ogni persona, osni espressione della persona che la tiene tra le braccia...a volte ti fissa così intensamente negli occhi da metterti un po’ in soggezione...come fa il suo papà.
Rebecca ha gli occhi marroni con quakche linea di verde, la bocca a forma di cuoricino e capelli e sopracciglia chiari come la mamma. Rebecca quando piange grida così forte da farmi fischiare le orecchie, e quando prende aria tra un grido e l’altro fa un lieve sibilo e sporge il labbro inferiore...come mamma...e fa tenerezza, tanta che le perdoni ogni capriccio.
Rebecca domina la mia vita, ne decide gli orari e le modalità, mi impedisce di uscire di casa e ha tolto ogni spazio per la mia persona...ma Rebecca è tutto per me, e anche se a volte è difficle, non pesa mai averla intorno.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

martedì 1 settembre 2009
ore 18:01
(categoria: "Vita Quotidiana")


E’ arrivato un angelo sulla terra
Il 17 agosto è nata finalmente la nostra piccola Rebecca, un angioletto di 3.1 chilogrammi per 48 cm di lunghezza. Una bimba sana e stupenda, con un gran vocione per farsi sentire da tutti, e due grandissimi occhi, credo marroni, per scoprire il mondo.
Mi ci sono voluti nove mesi e 5 giorni ma allafine il lieto momento è arrivato, e dopo 30 ore di travaglio alla fine con parto cesareo è venuta al mondo mia figlia...la mia vita è cambiata. Tutti i colori sono più vivaci ora, e scopro che anch’io ho uno scopo nella vita...scopro che anch’io posso lasciare al mondo un’eredità preziosa, preziosa come ogni suo sguardo. Non ci si rende conto finchè non capita, ma il cuore umano ha un’infinita capacità di amare...ed è così che mi sento ora, e spero per sempre nella mia vita, piena di amore per mio marito, fondamento di ogni cosa che c’è, e per mia figlia, simbolo della speranza per il futuro.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

martedì 14 luglio 2009
ore 17:50
(categoria: "Vita Quotidiana")



Manca un solo mese...ultimamente ci penso praticamente sempre...penso sia normale. TRa meno di un mese (spero) diventerò madre. Se ci penso mi sembra una cosa più grande di me, spaventa, emoziona e rende euforici allo stesso momento. L’intensità delle sensazioni che sto provando in questo periodo è assai superiore a quella che immaginavo avrei provato.
Sono stanca di sentirmi grassa e pesante, anche girarsi nel letto è diventata una fatica, la caviglie e le mani gonfie come non mai, il fiato corto e una sensazione costante di caldo...troppo caldo. Tutti piccoli disturbi che però non pesano se penso al motivo di tutto. Se immagino Lei, tra le mie braccia...i suoi occhi nei miei, le piccole manine e i piedini da mordicchiare...sarà perfetta, comunque sia. Si chiamerà Rebecca...trovo sia un nome molto delicato e nobile...la mia piccola Rebecca.
Ho 26 anni e sto per diventare mamma...4 anni fa non me lo sarei nemmeno immaginato...e ora sono qui che l’aspetto impaziente e spaventata...l’amo già come non ho mai amato nessuno.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

sabato 30 maggio 2009
ore 09:52
(categoria: "Vita Quotidiana")




La bimba continua a crescere, venerdì ho l’ultima ecografia se tutto va bene. Ogni giorno la sento muoversi, calciare e rigirarsi nella pancia e la rimprovero un po’ perchè non mi lascia riposare bene...infatti sono sempre parecchio stanca e assonnata.

Finalmente abbiamo finito di sistemare la cameretta, abbiamo ridipinto le pareti di un bel violetto, è venuta bene, c’è una bella luce qui dentro. Ho comprato la tenda con gli orsotti che mangiano il miele e c’ho attaccanto delle farfalline che sembrano vere. E’ da un po che sono ferma ma sto ultimando l’ultimo quadro da appendere...
L’altro giorno abbiamo ordinato i mobili e la carrozzina...tempi duri per i piccoli risparmiatori...si prosegue con entusiasmo!


LEGGI I COMMENTI (1) - SEGNALA questo BLOG

domenica 10 maggio 2009
ore 16:59
(categoria: "Vita Quotidiana")



Su tutti i libri che sto leggendo sull’argomento viene consigliato di tenere un diario su cui annotare i propri pensieri e i propri dubbi...beh...io non l’ho fattto. A dire il vero a Natale mio marito mi aveva regalato un’agenda della gravidanza...un bel libretto colorato colmo di infomrazioni utili e curiosità sulla gestazione, con lo spazio su cui annotare tutto ciò che si voleva. Avrò scritto sì e no per un paio di settimane...poi basta.
La verità è che ho tanta paura. Non del dolore o della malattia. Mi basta sapere che la mia piccola starà bene. Ho paura di come sarà poi la mia vita. Il cambiamento. Sicuramente cambieranno le mie abitudini, sicuramente verrà a mancare l’intimità stretta che prima avevo con il mio compagno...il mio corpo continua a gonfiarsi e sformarsi...mi preoccupa anche di non tornare come pirma, e dire che prima non mi piacevo nemmeno!
Sono giovane, forse la maggior parte delle mie coetanee vive ancora in una fase precedente alla mia...ho voluto correre, fare tutto presto. Convivere, sposarmi e ora un figlio...non me ne pento. Non mi manca la vita di prima...la spesieratezza, le poche responsabilità, la vita da fidanzatini...mi piace pulire casa, cucinare e prendermi cura di mio marito...mi piace anche l’idea che tra tre mesi diventerò madre. Sono felice, ma ho tanta paura.
E se poi non sarò in grado di essere una buona madre? E se non capirò il motivo per cui piange? E se poi non riuscirò a difendere mia figlia dallo schifo di mondo fuori dalla porta di casa?
Sono domande che mi tormentano a volte.
Cerco di non pensarci, cerco di immaginare come sarà lei, se assomiglierà più a me o a suo padre, se prenderà i lati buoni del mio carattere tralasciando il più possibile i negativi. Penso a lei ed immagino di stringerla tra le braccia e di amarla come non ho mai amato prima...nei miei pensieri la bacio e la cullo, la proteggo con tutto il mio amore...Ci sarò sempre per lei...E’ qualcosa di così forte quello che provo che non esistono le parole giuste per esprimerlo...


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

giovedì 9 aprile 2009
ore 21:32
(categoria: "Vita Quotidiana")



Sono pazzescamente innamorata...Ad agosto nascerà la mia bella bambina...

COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

domenica 8 febbraio 2009
ore 09:59
(categoria: "Vita Quotidiana")



La grande avventura continua...passati i primi tre mesi duri ora comincio a stare decisamente meglio. Fortunatamente non vado a lavoro...facendo due conti ci tornerò a marzo dell’anno prossimo, quindi ho più di un anno da trascorrere a fare mammacasetta.
E’ bello vedere ogni matttino la mia immagine allo specchio e intravedere attraverso i vestiti il tondeggiamento della pancia che cresce...finalmente si vede cosa sta succedendo, ecco perchè stavo così male, era proprio vero...non mi stavano prendendo in giro.
La nostra vita sta per cambiare radicalmente...un po’ spaventa...uin po’ emozione...ma dà un senso alla nostra esistenza.


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

giovedì 22 gennaio 2009
ore 11:40
(categoria: "Vita Quotidiana")



pare impossibile che un cosino di 4 centimetri appena possa causare tutti sti problemini...ultimamente il wc è il mio migliore amico...ma passerà tutto questo...lo dicono tutti!!

a parte il malessere fisico e il conseguente umore tendenzialmente depresso....sono felice, e mi sento in pace con tutti...non sono pù arrabbiata...tutto grazie a te! ti voglio così bene...che quasi quasi mi vien da piangere!


COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG

mercoledì 10 dicembre 2008
ore 12:39
(categoria: "Vita Quotidiana")



La famiglia si allarga...non ci posso credere...aspetto un bambino...

COMMENTA (0 commenti presenti) - SEGNALA questo BLOG


> > > MESSAGGI PRECEDENTI
DICEMBRE 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


BOOKMARKS

Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE: