BLOG MENU:



baga, 21 anni
spritzino di Padova
CHE FACCIO? Scienze della comunicazione
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO




HO VISTO

NO LIMITS

COSSA VUTTO CHE VEDA

VETTO RIDI!!!

STO ASCOLTANDO

il concerto dei subsonica
a mestre io c’ero!!!
grazie Ale e grazie Ila

E LE CAGATE DI STO JUVENTINO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO




ORA VORREI TANTO...

fare una cazzo di festa

STO STUDIANDO...

cinema e fotografia, psicologia, sociologia e metodologia..aggiornero il secondo semestre

OGGI IL MIO UMORE E'...

vedi foto presentazione

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) la gelosia...

MERAVIGLIE


1) LA MERAVIGLIA E' IL SORRISO DELLE PERSONE A CUI VUOI BENE E NN E' FACILE TROVARE UNA PERSONA CHE SORRIDA E RIDA VERAMENTE X QUESTO A ME QUESTA MERAVIGLIA MI RIEMPIE


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


mabe malaika za za dio *Ale* tegolina23 revo wlavespa furlin jacklondon Gigio9 lulù85 black soul ricky22 fede85n

BOOKMARKS


CHE PERSONAGGIO STORICO SEI?
(da Tempo Libero / Astrologia )
RADIO
(da Musica / Cantanti e Musicisti )


UTENTI ONLINE:



QUESTO ERO IO DA PICCOLO

MA CHE CAZZO SIETE VENUTI A FARE,MA LINK




ERAVI IN LUI SEMPRE QUALCHE COSA DI ONDEGGIANTE, DI VOLUBILE E DI POSSENTE,
CHE LE SUSCITAVA L’IMMAGINE DUPLICE E DIVERSA DELLA FIAMMA E DELL’ACQUA.
ED ELLA VOLEVA FERMARLO, TENERLO, POSSEDERLO!
ERAVI IN LUI SEMPRE UN ARDORE DI VIVERE SMISURATO,
QUASI CHE OGNI ATTIMO GLI SEMBRASSE IL SUPREMO
ED EGLI STESSE PER DIPARTIRSI DALLA GIOIA E DALLA DOGLIA DELL’ESISTENZA
COME DALLE CAREZZE E DALLE LACRIME DI UN COMMIATO D’AMORE.
ED ELLA VOLEVA ATTRARRE AL SUO SOLO CIBO QUELL’AVIDITA’ INSAZIABILE!



(questo BLOG è stato visitato 4621 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



domenica 11 novembre 2007 - ore 10:25


BOIA D’UN MONDOOOOOO
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Ma boia d’un mondo, fanno film spaziali come DIE HARD VIVERE O MORIRE, dove un detective distrugge elicotteri con le macchine, sta impiedi su un F35, uccide i cattivi e riporta la pace nel mondo, solo contro un esercito di delinquenti armati con i migliori mezzi,e qui non si riesce a impostare un programma che aggiorni l’età degli utenti il giorno del loro compleanno??? Ma boia d’un mondoooo oggi io ho 22 anni non 21!!

Per tutto ciò vi rimando a MONDOBAGA

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



mercoledì 31 ottobre 2007 - ore 09:23


GNE GNE GNE GNE GNE GNE GNE I’M BACK
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Eccomi qua. Dopo quasi sei mesi di inattività torno mesto mesto ad aggiornare il mio blog, per rispondere alle pressanti richieste da più parti venutemi.
Ma non c’è niente di nuovo qui?? Di primo acchitto sembra tutto uguale a parte l’idea del MESSAGGIO PRIVATO. Che delusione!!Non si può caricare un video o qualcosa di simile? Cavolo si puo fare dappertutto tranne qui? Mi pare strano.
Beh comunque è uscito Pes 2008 gia il nome suggerisce che è molto diverso dai precedenti Pes 4 5 6.
Ma io non sono un filantropo dei videogames quindi non recensisco, recensitevi voi!



LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



martedì 10 aprile 2007 - ore 12:25


LA LIBELLULA D’ORO
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Pasquetta 2007
Ore 8:00 sveglia - colazione - doccia
Ore 9:00 caricare la macchina
Ore 9:15 partenza verso casa di benja, mi arriva un messaggio, è Lui.
dice: "Vai piano" .... troppo tardi
Ore 9:30 appuntamento soto casa della Benny - saltato -
Ore 9:40 Benja sale in macchina con uno zaino, presumibilmente vuoto
Ore 9:42 Sigarette dall’eterno e sempre aperto RAGAZZO
Ore 9:54 Casa della Benny, saluti, macchina pronta, destinazione casa Cal
Ore 10:04 Macchina mia, di Matteo e di Mac sono cariche, oserei dire olve
Ore 10:15 Ritrovo al borgo.
Ore 11:00 39 litri di birra, amari, vino, e spriz; slasicce costicine pancetta e quant’altro partono alla volta di torreglia

Dopo esserci persi in un parcheggio, nn facciamo fare strada alla Luna, arriviamo e iniziamo subito a preparare: ovviamente maschi alla brace o a giocare a pallone, donne ai piatti. Che omani!!
Insomma complimenti ai cuochi Gian e Ceru per l’ottima grigliata, le salsicce sono andat finite in 0,2 secondi.
E complimenti anche alla Chiara per l’insalata di riso, alla Benny e alla Cal per gli spritzetti, e a tutti gli altri per la gogliardia!!




Ceru il cuoco artista che nn si autocelebra ma lascia che il piatto parli da solo.



Gian grande cuoco e padrone di casa



Le spritzeuses





Un pò di salutismo: Ellen l’altleta



La pazzia dilaga dopo qualche litro di birra...beda incinto!!



Effetti alcoolici: benja forzuto



Luna e matte



intellettuali di sinistra: benja e mac



La tavolata



LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



venerdì 30 marzo 2007 - ore 15:56


COMUNICATO UFFICIALE
(categoria: " Vita Quotidiana ")





La dirigenza, in merito alle dimissioni presentate dall’allenatore RICKY in data 27 Marzo 2007, preso atto dell’operato del suddetto in questi 2 anni alla guida del club, sentiti i pareri unanimi del capitano e della squadra, dichiara di confermare e rinnovare la fiducia nelle potenzialità, nella tenacia e nell’ambiazione del Mister, e richiama la societò tutta - dai dirigenti ai giocatori e ai tifosi- ad un nuovo e maggiore impegno per non lasciare incompiuto un progetto che ci ha coinvolti e ci coinvolge fin dallo scorso anno, e per rifiutare con vigore la sconfitta sia come calciatori, ma soprattutto come uomini.

Il presidente
Alessandro Bagante




"Le avversità possono essere delle formidabili occasioni."
Thomas Mann



"Ho sempre giocato per vincere. Anche da ragazzo, quando si giocava per strada, si giocava per vincere. Non ho mai capito come si possa giocare e non cercare di vincere. Se non ci riesci, va bene, l’importante è sapere che hai fatto tutto il possibile."
Giacinto Facchetti

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



mercoledì 28 marzo 2007 - ore 14:50


E’ CRISI
(categoria: " Vita Quotidiana ")





Continua la serie nera di risultati per l’IMPRESA DI MASSARO che dopo lo scottante 4-0 contro S.P.L. subisce un’altra batosta dagli PSYCHOLABILI.
La partita è equilibrata nelle sue fasi iniziali, nessuna delle due squadre tende a scoprirsi, qualche tiro dalla lunga distanza, portieri poco impegnati.
I MASSARI tengono bene il campo, fanno girare palla ma nn sono mai pericolosi sotto porta mentre, verso la fine del primo tempo, gli avversari chiamano in causa più volte la saracinesca DIO (ottimo in alcuni interventi n.d.r.) e colgono anche un palo su una rocambolesca azione in area di rigore.
E’ il preludio al goal che di li a poco sarebbe arrivato su un errore difensivo che consente al loro attaccante di girarsi e segnare la rete dell’1-0.
Finisce cosi il primo tempo: tanto possesso ma tiri 0.
Altra storia nel secondo tempo, i MASSARI partono arrembanti e costringono gli avversari nella loro metà campo, impensieriscono il loro portiere con alcuni tiri e, dopo un forcing estenuante, trovano il goal del pareggio con un gran tiro da fuori del numero 10 BENJA.
I nostri beniamini vogliono i 3 punti e premono ma gli spazi stretti nn consentono di essere pericolosi, non si trova la via della porta e intanto gli PSYCHOLABILI iniziano a salire in contropiede.
2 punizioni e un rigore non dato sembrano preludere al vantaggio degli IMPRESARI ma la stanchezza e qualche errore portano gli PSYCHOLABILI sul 2-1 a 5 minuti dalla fine.
La squadra si sbilancia in avanti e senza gi uomini migliori in campo subisce il 3° e il 4° goal.
I MASSARI escono con un pesante 4-1 al passivo.
Nella giornata successiva l’allenatore presenta ufficialmente le dimissioni alla presidenza che per ora si riserva la libertà di decidere.
Rimaniamo in attesa di un comunicato.

Nella foto
in piedi da sinistra a destra: CLASSICO, DIO, BENJA, NO LIMITS,SKYZ
seduti: CIL, ARSENIO, RICKY, GIGIO.


LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



martedì 20 marzo 2007 - ore 21:44


ESORDIO AMARO
(categoria: " Vita Quotidiana ")




Esordio amaro per l’IMPRESA DI MASSARO che esce sconfitta per 4-0 dall’incontro valevole per il girone eliminatorio dei LUDI DEL BO.
Che fosse una partita difficile lo si sapeva gia dall’inizio: Mauro indisponibile, Beda infortunato, Skyz e Cil rientranti dall’infortunio e nn ancora al top della condizione.
A peggiorare la situazione il tempo: freddo e ventoso, terreno bagnato dalla pioggia caduta nel pomeriggio.
Ma le 2 attenuanti nn rendono giustizia, il gioco latita! Poca profondità disattenti in difesa e qualche distrazione di troppo condannano i MASSARI a subire 2 gol per tempo senza segnarne alcuno nonostante le occasioni che comunque non sono mancate.
Cammino in salita dunque; lunedi 26 marzo il secondo match prima del mese di stop che potra aiutare i RAGAZZI a ritrovare la condizione e la brillantezza smarrite.
Cosa meglio di una vittoria può riportare gli animi alle stelle?!
Vincere per crederci!

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



giovedì 1 marzo 2007 - ore 22:57


MA CHE SBRUFFONE!!!!
(categoria: " Vita Quotidiana ")





Ma quanto sbruffone!!!

Eccomi qua
sono venuto a vedere
lo strano effetto che fa


...e da vasco di vaaaaa






Questo giocatore ha vinto:
con il Milan
4 scudetti (’87/’88) (’91/’92) (’92/’93) (’93/’94)
2 Coppe Campioni (’89/’90) (’93/’94)
2 Supercoppe europee (’89) (’90)
3 Supercoppe italiane (’92) (’93) (’94)

Con la Nazionale:
Presenze: 15
Gol: 1
Campione del Mondo (Spagna 1982)
Vice campione del Mondo (Usa 1994)


9 amici, 9 ragazzi, 9 improvvisati talenti, l’hanno preso come modello, come idolo per emulare le sue grandiose imprese e per rendere finalmente giustizia ad un grande campione che ha sempre vissuto all’ombra di altri...
...questi 9 ragazzi porteranno avanti il Tuo nome Daniele, e per te vinceranno i prestigiosi campionati dei LUDI DEL BO uniti per uno scopo: l’ IMPRESA DI MASSARO

LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



mercoledì 31 gennaio 2007 - ore 14:07


Silenzio
(categoria: " Vita Quotidiana ")




LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



venerdì 12 gennaio 2007 - ore 20:56


Viandante nel mare di nebbia, Friederich
(categoria: " Vita Quotidiana ")







Ah signore!
Credo che gli ultimi tre mesi della mia vita siano stati i piu intensivi...
Serie di avvenimenti che hanno cambiato radicalmente le mie giornate, in modo positivo o negativo nn ha importanza...L’importanza è il cambiamento xke il senso sta nel mentre.
E dunque ora mi ritorvo a dover studiare come un pazzo per cercare di passare degli esami che gia so nn riusciro a passare per mancanza di tempo e per la prima volta nn per mancanza di voglia. Confido sempre in una botta di culo.
Ho lavorato parecchio in questo periodo sia per scelta che per costrizione, ma diciamo che è stato positivo, mi ci voleva per riprendere il ritmo di vita che mi si confà senza poltrire troppo..l’ozio è deletereo è necesario impegnarsi. Bisogna tenere la mente impegnata e concentrata su qualcosa e mettersi anima e corpo perche quella cosa funzioni, vada come tu vuoi che vada, fino all’ultima possibilità che hai.
E se in qualcosa nn riesci, se perdi qualcosa o qualcuno nn devi mandare tutto a puttane xke nn cambia le cose, anzi è peggio ti tocca rifare la fatica di ricominciare.
Anche se ti senti un buco, uno spazio vuoto dentro per ciò che nn è andato come volevi, per ciò che hai perso...non riempirlo della prima cosa che ti capita ma riempilo di te stesso.


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



sabato 6 gennaio 2007 - ore 13:46


ECCOMI AGGIORNO
(categoria: " Vita Quotidiana ")


SNOW

Come to decide that the things that I tried
Were in my life just to get high on

When I sit alone come get a little known
But I need more than myself this time

Step from the road to the sea to the sky
And I do believe that we rely on

When I lay it on
Come get to play it on
All my life to sacrifice

Hey oh listen what I say oh
I got your
Hey oh now listen what I say oh, oh

When will I know that I really can’t go
To the well once more time to decide on

When it’s killing me
When will I really see
All that I need to look inside

Come to believe that I better not leave
Before I get my chance to ride

When it’s killing me
What do I really need
All that I need to look inside

Hey oh listen what I say oh
Come back and
Hey oh look at what I say oh

The more I see the less I know
The more I like to let it go hey oh
Wooooaaah

Deep beneath the cover of another perfect wonder
Where it’s so white as snow

Privately divided by a world so undecided
And there’s nowhere to go

In between the cover of another perfect wonder
And it’s so white as snow

Running through the field where all my tracks will
Be concealed and there’s nowhere to go oh!

When to descend to amend for a friend
All the channels that have broken down

Now you bring it up
I’m gonna ring it up
Just to hear you sing it out

Step from the road to the sea to the sky
And I do believe what we rely on

When I lay it on
Come get to play it on
All my life to sacrifice

Hey oh listen what I say oh
I got your
Hey oh listen what I say oh

The more I see the less I know
The more I like to let it go hey oh
Wooooaaah

Deep beneath the cover of another perfect wonder
Where it’s so white as snow

Privately divided by a world so undecided
And there’s nowhere to go

In between the cover of another perfect wonder
Where it’s so white as snow

Running through the field where all my tracks will
Be concealed and there’s nowhere to go

I said hey, hey yeah oh yeah tell my love now
Hey, hey yeah oh yeah tell my love now

Deep beneath the cover of another perfect wonder
Where it’s so white as snow

Privately divided by a world so undecided
And there’s nowhere to go

Deep beneath the cover of another perfect wonder
Where it’s so white as snow

Running through the field where all my tracks will
Be concealed and there’s nowhere to go

I said hey oh yeah oh yeah tell my love now
Hey yeah yeah ooh yeah


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
DICEMBRE 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31