BLOG MENU:


wizzo, 27 anni
spritzino di padova-->bs / ...del grappa
CHE FACCIO? creo fortune da sfighe -fotografo click clicK-
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

il libro dell’inquietudine

HO VISTO

i’m worse at what i do best

STO ASCOLTANDO

bandabardò
malfunk
afterhours
linea77
ska-p
mille altri

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

The time will come
when, with elation,
you will great yourself arriving
at your own door, in your own mirror,
and each will smile at the other’s welcome,

and say, sit here. Eat.
You will love again the stranger who was yourself.
Give wine. Give bread. Give back your heart
to iself, to the stranger who has loved you

all your life, whom you ignored
for another, who knows you by heart.
take down the love letters from the bookshelf,
the photograph, the desperate notes,
peel your own image from the mirror.
Sit. Feast on your life

ORA VORREI TANTO...

BE LOMO

STO STUDIANDO...

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna
-Einstein-



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


1) Quando dopo aver suonato ti senti meglio


www.lomohomes.com/blur747

"LA NOSTRA GLORIA PIU’ GRANDE NON STA NEL CADERE MAI MA NEL RISOLLEVARCI SEMPRE DOPO LA CADUTA"
-Confucio-

pallida, ammiccante, la luce brilla
dietro le Alpi lontane, e presto quel sole
bacerà le spalle ondulate
di città che ancora non ho immaginato.
Nessuna scelta
quando la scelta è infinita


senti questo musicista, diceva, senti come fa pulsare la vita nella sua tromba, la vita è fiato ragazzino, in principio era il verbo, e i preti chissà cosa si son creduti, ma il verbo è fiato ragazzino, nient’altro che respirazione...nella vita bisogna amare la vita, e a te deve sempre piacere la vita, ricordalo, la morte piace ai fascisti... [...] la vita si scopre a occhio nudo, nè troppo lontana nè troppo vicina, ad altezza d’uomo
-tristano muore .Antonio Trabucchi.-

[...]lui pensa che da qualche parte, nel mondo, incontrerà un giorno una donna che, da sempre, è la sua donna. Ogni tanto si rammarica che il destino si ostini a farlo attendere con tanta indelicata tenacia, ma col tempo ha imparato a considerare la cosa con grande serenità. Quasi ogni giorno, ormai da anni, prende la penna in mano e scrive. Non ha nomi e non ha indirizzi da mettere sulle buste: ma ha una vita da raccontare. E a chi, se non a lei? Lui pensa che quando si incontreranno sarà bello posarle sul grembo una scatola di mogano piena di lettere e dirle
-Ti aspettavo.
Lei aprirà la scatola e lentamente, quando vorrà, leggerà le lettere una ad una e risalendo un chilometrico filo di inchiostro blu si prenderà gli anni - i giorni, gli istanti - che quell’uomo, prima ancora di conoscerla, già le aveva regalato. O forse, più semplicemente, capovolgerà la scatola e attonita davanti a quella buffa nevicata di lettere sorriderà dicendo a quell’uomo
-Tu sei matto.
E per sempre lo amerà
-oceano mare .Alessandro Baricco.-

Non c’è niente di peggio che esser stati felici una volta nella vita.
Da quel momento in poi tutto il resto ti rende infelice, anche le cose più insignificanti
-il violino nero .Maxence Fermine.-

Il sole quando sorge,sorge piano e poi
la luce si diffonde tutto intorno a noi
le ombre di fantasmi della notte
sono alberi e cespugli ancora in fiore
e sono gli occhi di una donna ancora
pieni d’amore


(questo BLOG è stato visitato 5194 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



lunedì 31 agosto 2009 - ore 00:12



(categoria: " Vita Quotidiana ")


me voy.
bye bye,
ciao e grazie a tutti

LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



lunedì 27 aprile 2009 - ore 17:08



(categoria: " Vita Quotidiana ")




..e a volte è molto bello non avere nessun soffitto





LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



venerdì 17 aprile 2009 - ore 12:54



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Il mio cuore è stato un pendolo fra lei e la strada.
Io non so con quale forza mi sono liberato dei suoi occhi
e sono sfuggito alle sue braccia.
Lei rimase ad annebbiare di lacime la sua angustia
al di là del vetro

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



lunedì 6 aprile 2009 - ore 16:19



(categoria: " Vita Quotidiana ")




Vorrei girare il cielo come le rondini

E ogni tanto fermarmi qua e là
Aver il nido sotto i tetti al fresco dei portici

E come loro quando è la sera chiudere gli occhi con semplicità.

LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



mercoledì 25 marzo 2009 - ore 17:32


benedetti anni ’50
(categoria: " Vita Quotidiana ")






COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 9 marzo 2009 - ore 21:40



(categoria: " Vita Quotidiana ")





..tenendosi il cappello

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 2 marzo 2009 - ore 22:22


lpc
(categoria: " Vita Quotidiana ")




light my fire


LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



venerdì 27 febbraio 2009 - ore 23:18


e.w.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


la natura non deve essere registrata da un punto di vista offuscato da problemi psicologici o da pene d’amore...



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 17 febbraio 2009 - ore 00:57


benedetti bresciani
(categoria: " Vita Quotidiana ")






COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



domenica 15 febbraio 2009 - ore 09:06


fiorie
(categoria: " Vita Quotidiana ")




LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


certe notti
sei solo
più allegro
più ingordo
più ingenuo
e coglione
che puoi


BOOKMARKS


BE LOMO -mie foto-
(da Fotografia / Grandi Fotografi )
Picasso
(da Arte e Cultura / Cartoni & Fumetti )
Cazzate a tutto spiano
(da Tempo Libero / Umorismo e Satira )


UTENTI ONLINE:



AGOSTO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31