BLOG MENU:


Tasha, 26 anni
spritzina di PADOVA
CHE FACCIO? Ricercatrice di felicità
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

Il Diavolo veste Prada

HO VISTO

Hancok
Sex list - omicidio a tre -
Underworld
Underworld Evolution
Ti odio, ti lascio, ti...
Diario di una tata
30 giorni di buio
Scrivimi una canzone
Una notte al Museo
Manuale d’amore 2
Mi fido di te
La ricerca della felicità
Molto incinta
Die hard - Duri a morire-
300
The good shepherd
Ratatouille
The simpson
Stardust
Un’impresa da Dio
The illusionist
Un ponte per terabithia
Lo spaccacuori
Scusa ma ti chiamo amore
Bianco e nero
Una moglie bellissima
Il mistero delle pagine perdute
jumper
Parlami d’amore
27 volte in bianco
Deja vu
Tha prestige
Planet terror
28 settimane dopo
Funny games
I fantastici 4
I fantastici 4 e silver Surfer
Ocean’s 13
The island
Come d’incanto
Il bacio che aspettavo
Licenza di matrimonio
Vacancy
Vi dichiaro marito e ..marito
Oxford Murders
21


STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) essere perennemente talmente imparanoiato che ti perdi il sapore di vivere ed essere felice delle piccole cose, perchè sei convinto di aver una vita di merda!!!

MERAVIGLIE


1) Scambiare un sorriso con una persona che fino a quel momento aveva una giornata storta...e che ti dice che l'hai messa di buon umore.
2) viaggia per sapere chi sei e preparati ad aprire la mente.
3) Saper inseguire i prorpi SOGNI,costi quel che costi, e non soffrirne nè pentirsene...
4) un abbraccio sincero che ti scalda il cuore!





(questo BLOG è stato visitato 8454 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



martedì 23 settembre 2008 - ore 14:28



(categoria: " Vita Quotidiana ")


COME CAVOLO FACCIO AD INSERIRE NEL BLOG UN VIDEO DA YOU-TUBE??

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



domenica 14 settembre 2008 - ore 15:02



(categoria: " Cinema ")



Will Smith veste i panni di Hancock, un ex supereroe con problemi di alcolismo che lo hanno portato a perdere popolarità e attenzione da parte dei media. Per migliorare la propria reputazione, si affida ai consigli di un consulente d’immagine Una commedia destinata a diventare un Blockbuster

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 12 settembre 2008 - ore 14:14



(categoria: " Vita Quotidiana ")


So proprio sfigà...

Tra esami universitari nn superati, medicinali che mi hanno fatto venire tutti gli effetti indesiderati possibili, distrazione allo stato puro...(mi sono rovesciata l’acqua calda della pasta e annessa pasta addosso)per fortuna ho solo una piccola ustione alla coscia, l’altro giorno mi hanno diagnosticato delle piccole ulcerette corneali all’occhio sinistro...questo significa che per un periodo nn posso portare le lenti a contatto...e per chi mi conosce..per me questa è una vera e propria TRAGEDIA!
E questo è solo un piccolo assaggio...

Ora devo andare ...VADO A METTERE UN CERO A SANT’ANTONIO!!!!!!!!



LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK



lunedì 1 settembre 2008 - ore 15:21



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Vorrei sedermi vicino a te in silenzio,
ma non ne ho il coraggio: temo che
il mio cuore mi salga alle labbra.
Ecco perche’ parlo stupidamente e nascondo
il mio cuore dietro le parole.
Tratto crudelmente il mio dolore per paura
che tu faccia lo stesso



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 25 agosto 2008 - ore 23:16



(categoria: " Vita Quotidiana ")



Sii vai via,senza di me,
tu vai via,non puoi aspettare tanto tempo inutile,
e cosi tu vai sola via,
sii che vai via,ma che freddo fa se tu vai via,
non vuoi aspettare neanche il tempo utile,
perchè da me lo so si va soltanto

Via,via le mani dagli occhi,che senso ha se poi ti tocchi i pensieri ancora lontani,lontani,lontani,lontani

Strana magia in un istante,
tu vai via,non vuoi leccarmi tutte le ferite,
è cosi che tu vai via,
ma da quando in qua no,non sei più mia,tu sola che hai leccato tutte le ferite,
lo sai da me tu non puoi proprio andare

Via,via le mani dagli occhi,che senso ha se poi ti tocchi i pensieri ancora lontani e vai via,via le mani dagli occhi che senso se poi mi blocchi le mani e rimandi a domani,domani,domani,domani

domani e per sempre domani,
domani e per sempre rimani,
ma ora toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,amore toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,Toccami le mani,e vai


Via,via le mani via gli occhi,che senso ha se poi ti tocchi i pensieri ancora lontani e vai via,via le mani via gli occhi che senso ha se poi mi blocchi la mani e rimandi a domani,domani,domani,domani,domani,domani,domani,domani….

Ti prego Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani, Toccami le mani,Toccale!


LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



giovedì 24 luglio 2008 - ore 14:09



(categoria: " Cinema ")



He’s a stranger to some
And a vision to none
He can never get enough,
Get enough of the one

For a fortune he’d quit
But it’s hard to admit
How it ends and begins
On his face is a map of the world
(A map of the world)
On his face is a map of the world
(A map of the world)
From yesterday, it’s coming!
From yesterday, the fear!
From yesterday, it calls him
But he doesn’t want to read the message here

On a mountain he sits, not of gold but of sin
through the blood he can learn, see the life that it turn
From council of one
He’ll decide when he’s done with the innocent

On his face is a map of the world
(A map of the world)
On his face is a map of the world
(A map of the world)

From yesterday, it’s coming!
From yesterday, the fear!
From yesterday, it calls him
But he doesn’t want to read the message
He doesn’t want to read the message
Doesn’t want to read the message here

On his face is a map of the world

From yesterday, it’s coming!
From yesterday, the fear!
From yesterday, it calls him
But he doesn’t want to read the message here
From yesterday,
From yesterday,
From yesterday, the fear
From yesterday,
From yesterday
But he doesn’t want to read the message here
But he doesn’t want to read the message here
But he doesn’t want to read the message here



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 24 luglio 2008 - ore 13:50


Sogni di rock n’roll
(categoria: " Vita Quotidiana ")



Siamo qui
già le quattro e siamo qui
finestrini socchiusi su strade indifese
dai nostri pesanti HP.
E così, anche il sabato è andato così
si è bevuto, ballato, qualcuno ha imbarcato
il più scemo le ha prese e ha una faccia così
Ombre dure, adatte all’ora
l’autoradio intanto va.
Rithm’n’blues
e pestiamo coi piedi di più
finché il polso cammina facciamo mattina
tenendoci su, coi

Sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
e guai a chi ci sveglia.
Sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
sognando il meglio.

E poi c’è
come al solito c’è quello che
che non tiene mai l’alcool e allora ci tocca accostare
finché ce n’è
e ancora via
a pedinare una morbida scia
una striscia invitante, talmente accogliente
da perderci il fiato e che sia quel che sia
e le casse sono zeppe
i suoni son violenti ma:
cosa c’è?
c’è che tanto benzina ce n’è
uno fa il batterista, l’altro il chitarrista
tu basso, tastiere io voce
gli idioti del playback fan
palyback fan
playback fan

Sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
e guai a chi ci sveglia.
Sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
sogni di rock n’roll
sognando il meglio



IL MIO SOGNO!???
Sposarmi e avere dei bambini

MA BELLA!!!!
VORREI FARE L’ATTRICE....

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



mercoledì 23 luglio 2008 - ore 13:52



(categoria: " Vita Quotidiana ")


CHIEDO SCUSA A TUTTI COLORO A CUI NN HO RISPOSTO IMMEDIATAMENTE AGLI SMS O PER QUALSIASI ALTRA COSA CHE HO FATTO O DETTO ...
PERDONO!!


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 18 luglio 2008 - ore 13:12


NON TUTTI L’HANNO CAPITO...
(categoria: " Vita Quotidiana ")



Funny Games è un horror, in quanto mette in scena la perversione dello spettacolo dell’orrore. Ma lo fa in maniera estrema, al punto da divenire parodico, beffa grottesca del cinema e delle sue logiche, dello spettatore e delle sue certezze. I ragazzi vestiti di bianco, sadici e col viso pulito da figli di papà, ricordano i drughi di Arancia Meccanica. Le uccisioni e la dilatazione del tempo, sono una messa in questione del nostro modo di osservare oltre che di quello di rappresentare la violenza.
Aggressivo, estenuante, critico e parodico contro le stesse critiche che mette in scena, Funny Games nel suo essere remake di se stesso è un’opera contemporanea che acquista valore e senso nella ripetizione.

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 15 luglio 2008 - ore 21:52



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Stessa storia, stesso posto, stesso bar
stessa gente che vien dentro consuma e poi va
non lo so che faccio quì
esco un pò
e vedo i fari delle auto che mi
guardano e sembrano chiedermi chi cerchiamo noi
Gli anni d’oro del grande Real
gli anni di Happy days e di Ralph Malph
gli anni delle immense compagnie
gli anni in motorino sempre in due
gli anni di che belli erano i film
gli anni dei Roy Rogers come jeans
gli anni di qualsiasi cosa fai
gli anni del tranquillo siam qui noi
siamo qui noi
Stessa storia, stesso posto, stesso bar
una coppia che conosco ci avrà la mia età
come va
salutano
così io
vedo le fedi alle dita di due
che porco giuda potrei essere io qualche anno fa
Gli anni d’oro del grande Real
gli anni di Happy days e di Ralph Malph
gli anni delle immense compagnie
gli anni in motorino sempre in due
gli anni di che belli erano i film
gli anni dei Roy Rogers come jeans
gli anni di qualsiasi cosa fai
gli anni del tranquillo siam qui noi
siamo qui noi
siamo qui noi
Stessa storia, stesso posto, stesso bar
stan quasi chiudendo
poi me ne andrò a casa mia
solo lei
davanti a me
cosa vuoi
il tempo passa per tutti lo sai
nessuno indietro lo riporterà neppure noi
Gli anni d’oro del grande Real
gli anni di Happy days e di Ralph Malph
gli anni delle immense compagnie
gli anni in motorino sempre in due
gli anni di che belli erano i film
gli anni dei Roy Rogers come jeans
gli anni di qualsiasi cosa fai
gli anni del tranquillo siam qui noi
siamo qui noi
siamo qui noi


Tranne che per il rimorso di nn essermi ancora sposata..tutto il resto mi mette una certa malinconia...
Eh già!!
Che bello l’innocenza di un bacio, di una chiaccherata, del ritrovo in piazza a parlare di tutto e di niente..
Certi profumi mi ricordano le calde notti d’estate sdraiata in un prato a guardare le stelle, circondata da tantissime persone mentre il silenzio della notte si alternava tra gaie risate e il dolce canto dei grilli...



LEGGI I COMMENTI (6) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


My beautiful sister: debbina

E’ lui! Semplicemente Lui!:
Kamma

Il più "London" che conosca:
Noel

La più bella tra le belle:
Ella

L’architetta più bella del mondo:
Lyra

L’argentina:
sararamp

La parola è lo strumento della sua arte:
Nookie

Il ragazzo più gettonato di spritz:
Mrsick

La mia stellina:
LALA82

Alla Pausini le fa un baffo:
Ronny87

Ci hanno separate alla nascita:
am3lia

L’uomo dei telefoni:
profugaton

Un futuro avvocato:
Radelfalco

Tanti altri:
presoblu
ALBO2001 U WARRIOR tom73 rigel baco78 giugiu87
MALASANGRE
iroquai occhiblueM
Pogues!


BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:



AGOSTO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31