BLOG MENU:



Laconico, 00 anni
spritzino di ---
CHE FACCIO? ---
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO



HO VISTO



STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...

.

OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


Forse seguo il tuo... #

BOOKMARKS


Dizionario
(da Scuola / Risorse Didattiche )
Inglese-italiano
(da Scuola / Risorse Didattiche )
mappe aeree
(da Viaggi e Turismo / Webcams )


UTENTI ONLINE:






(questo BLOG è stato visitato 8445 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



mercoledì 24 dicembre 2008 - ore 08:28



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Cari disillusi...


Nessuna specie conosciuta di renna può volare. Ci sono però 300.000 specie di organismi viventi ancora da classificare e, mentre la maggioranza di questi organismi è rappresentata da insetti e germi, questo non esclude completamente l’esistenza di renne volanti che però , fino ad ora, solo Babbo Natale ha visto.

Ci sono due miliardi di bambini (sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale nn frequenta e non tratta con bambini Musulmani, Indù , Buddisti e Giudei, questo riduce il carico di lavoro al 15% del totale cioè circa 378 milioni. Con una media di 3,5 bambini per famiglia si ha un totale di 98,1 milioni di locazioni.

Si può presumere che ci sia almeno un bambino buono per famiglia (per ora). Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della terra, questo assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Tutto ciò porta ad un calcolo di 822,6 visite per secondo. Questo significa che, per ogni famiglia Cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un millesimo di secondo per: trovare parcheggio (cosa questa semplice, dato che può parcheggiare sul tetto e non ha problemi di divieti di sosta); saltare giù dalla slitta; scendere dal camino; riempire le calze; distribuire il resto dei doni sotto l’albero di Natale; mangiare ciò che i bambini mettono a sua disposizione; risalire dal camino; saltare sulla slitta; decollare per la successiva destinazione.

Assumendo che le abitazioni siano distribuite uniformemente (che sappiamo essere falso, ma accettiamo per semplicità di calcolo), stiamo parlando di 1.248 Km per ogni fermata, per un viaggio totale di 120 milioni di Km. Questo implica che la slitta di Babbo Natale viaggia a circa 1040 Km/sec, a 3000 volte la velocità del suono. Per comparazione, la sonda spaziale Ulisse (la cosa più veloce creata dall’uomo) viaggia appena a 43,84 Km/sec, e una renna media a circa 30 Km/h.

Il carico della slitta aggiunge un altro interessante elemento: assumendo che ogni bambino riceva una scatola media di Lego (del peso di circa 1 Kg), la slitta porta circa 378.000 tonnellate, escludendo Babbo Natale (notoriamente sovrappeso). Sulla terra, una renna può esercitare una forza di trazione di circa 150 Kg. Anche assumendo che una “renna volante” possa trainare 10 volte tanto, non è possibile muovere quella slitta con 8 o 9 renne, ne serviranno circa 214.000.

Questo porta il peso, senza contare la slitta, a 575.620 tonnellate. Per comparazione, questo è circa 4 volte il peso della nave Queen Elizabeth II. Sicuramente, 575.620 tonnellate che viaggiano alla velocità di 1040 Km/sec generano un’enorme resistenza.

Questa resistenza riscalderà le renne allo stesso modo di una astronave che rientra nell’atmosfera. Il paio di renne di testa assorbirà 14,3 quintilioni di Joule per secondo. In breve si vaporizzerà quasi istantaneamente, esponendo il secondo paio di renne e creando assordanti onde d’urto (bang) soniche. L’intero team verrà vaporizzato entro 4,26 millesimi di secondo.

Se Babbo Natale c’era... ora è sicuramente "andato" o, dati i tempi, in mobilità.


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



mercoledì 12 novembre 2008 - ore 15:43



(categoria: " Vita Quotidiana ")





Al Italia



[dal "Dottor stranamore" di Stanley Kubrick]


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 4 settembre 2008 - ore 18:27



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mercoledì universitario?!


Non mi pare proprio, ne ho vista poca di gente universitaria. Ore al ghetto, a parlare con una ventina di persone di poco o niente, se non di aggiornamenti vari ed eventuali. Gente single, gente non più single, gente che ha dimenticato la parola single e gente che gira con diverse tipe nello sesso momento.

Epilogo parte 1: tra la gente e gli spritz c’era una pornostar italiana e credo padovana, ma solo alcuni se ne sono accorti e l’hanno riconosciuta, ed io no e ne vado abbastanza fiero. Per la cronaca era Claudia Antonelli.

Epilogo parte 2: vabbé, niente... stasera mi avevano invitato a fare delle foto di gruppo a porta san giovanni per vincere due biglietti per Vasco. Ve li lascio, andateci voi... se vedete Lisa ditele che torni all’università!


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



giovedì 19 giugno 2008 - ore 19:18



(categoria: " Vita Quotidiana ")



Scusassero ma...


...li avete visti i cartoni animati su All Music?! Dai sembra debbano misurarsi col cinismo di quelli che bazzicavano su Mtv... due sorrisi tirati e via... su su potrebbero anche impegnarsi... fortuna che ieri sera si son rifatti con l’intervista a Pino Scotto (ex Vanadium) che per qualche strano caso della vita è amico delle Vibrazioni, con cui ha diviso l’intervista... e dopo questa stupida critica televisiva vi lascio ai Vanadium... e alla riflessione di Scotto...




LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK



venerdì 23 maggio 2008 - ore 10:23



(categoria: " Vita Quotidiana ")



Si parla di confidenza, si parla d’amicizia


Discorsi, risate, giochi di parole, mangiare, bere e giocare insieme, girare per Padova sotto cieli più o meno nuvolosi… non si parla di star bene ma di una buona sopravvivenza. Però c’è gente che si preoccupa per me, che è felice di vedermi… Avere persone che si dimostrano generose di parole, affettività, spritz, pasti, fragole, tè, caffé, grappe, posti letto, pacche sulle spalle… confidenze che spingono fino a discorsi intimi… ma il rispetto, la non volgarità, l’autocontrollo regna. L’essere timidamente estroverso non fa più per me. E s’impara, s’impara di continuo. L’importante è dargli un senso.


LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



sabato 17 maggio 2008 - ore 13:05



(categoria: " Vita Quotidiana ")







[07 05 2008] - ...vedete di non morirmi stupidi e ignoranti.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 15 maggio 2008 - ore 08:42



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Il programma dello scorso finesettimana è stato cambiato, niente civitas e più Bassano! Un gran bel casino a parte la pioggia di sabato a cena... ho bevuto il giusto (vino rosso, bianco, grappe, birre e spritz), ho mangiato bene, mi son visto alpini più o meno sobri sabato e domenica, e sono stato ufficialmente invitato a Siena quest’estate...


Potrei mettere tante foto, meglio di no.




11.05.2008 - 01:33

Quattre!


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



domenica 4 maggio 2008 - ore 17:03



(categoria: " Vita Quotidiana ")



Programma del prossimo weekend

...della serie "chi si ferma è morto", "sun eats hours", ecc.




venerdì 9/05: Laconico @ XIII edizione Civitas alla fiera di Padova

sabato 10/05: Laconico @ Adunata nazionale Bassano 2008

domenica 11/05: Laconico @ XIII edizione Civitas alla fiera di Padova



PS: Non ho ben capito perché da cantautore dovrei scrivere testi per altre persone ma credo accetterò la sfida. Credo sposterò la serata poker al martedì sera. Sono in debito d’uno spritz, 13 euro ed un caffé. Tra Ibiza e Malaga credo opterò per Malaga.


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 14 aprile 2008 - ore 12:08



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Track 1 - “…chi s’innamora non deve dirlo a nessuno, nessuno” dice Max, ma io non mi chiamo Max.

Track 2 - Voglio andare a Siena e Bassano a breve, al ristorante spagnolo e dietro la stazione.

Track 3 - Se si sbrigassero a pagarmi le ripetizioni d‘inglese sarei in piazza ogni mercoledì.

Bonus Track - Bentornati. Con il mio nuovo template.

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



martedì 15 gennaio 2008 - ore 08:06



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Blog in fase di abbandono
firulì firulà


Questa sessione invernale d’esami e di svariati impegni potrebbe anche farmi bene. O farmi bere.
Who knows?! Comunque sia devo allentare la presa da sto blog... forse disintossicarmi un po’...


LEGGI I COMMENTI (1) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
FEBBRAIO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28