BLOG MENU:


Doggma, 30 anni
spritzina di Legnano
CHE FACCIO? Metaltributi!
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

I was angry with my friend:
I told my wrath, my wrath did end.
I was angry with my foe;
I told it not, my wrath did grow.

And I water’d it in fears,
Night & morning with my tears;
And I sunned it with my smiles
And with soft deceitful wiles.

And it grew both day and night,
Till it bore an apple bright;
And my foe beheld it shine,
And he knew that it was mine,

And into my garden stole
When the night had veil’d the pole:
In the morning glad I see
My foe outstretch’d beneath the tree


HO VISTO

Uk - Londra

Egitto - Marsa Alam

Cuba

Mexico - Yucatan

Francia - Parigi

Honduras - Roatan

Kenya - Diani

Thailandia - Phuket

Jamaica

Mexico - Baja California Sur

Olanda - Amsterdam

Marocco - Marrakech

Panama

Spagna - Barcellona

Mexico - Mexico D.F.

Mexico - Barranca del Cobre

Belgio - Bruxelles

STO ASCOLTANDO











ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...

Lui

O almeno lui



STO STUDIANDO...

Come conquistare il mondo

OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata



EMO ROCK, INDIE POP
SUCCHIA L’HIP HOP COCK


NOBODY VIOLET THE DON
WRITE YOUR NAME ON A PIECE OF PAPER
NOW YOUR FAMILY’S GONE

l’uomo nero quando va a dormire controlla che sotto il letto non ci sia chuck norris ma si caga in mano a sapere che tu potresti essere nell’armadio
-D_r_a_k_e-


Per Gentile concessione del ROZZO
ecco la mia coccarda








(questo BLOG è stato visitato 16017 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





mercoledì 25 novembre 2015 - ore 22:12


SOPRA UN’ONDA STANCA CHE MI TIRA SU
(categoria: " Vita Quotidiana ")


MENTRE MUOVO VERSO SUD

Ormai sembra che io non faccia altro che partire in vacanza, invece sono semplicemente troppo pigra per aggiornare costantemene il blog, così l’unica forza che ancora mi spinge a scrivere è la scaramanzia

Ci risiamo, satura e sfinita dalla stupidità occidentale vado a schiarirmi le idee in Cambogia e Vietnam.
Il periodo non è dei migliori, pregate per me, per i motori degli aerei e per quelli dei ferry che dovrò prendere!

Alla prossima
V


Ogni nome un uomo
ed ogni uomo e’ solo quello che
scoprirà inseguendo le distanze dentro se
Quante deviazioni
quali direzioni e quali no?
prima di restare in equilibrio per un po’
Sogno un viaggio morbido,
dentro al mio spirito
e vado via, vado via,
mi vida cosi’ sia

Sopra a un’onda stanca che mi tira su
mentre muovo verso Sud
Sopra a un’onda che mi tira su
Rotolando verso Sud

Long way home

Continente vivo, Desaparecido, sono qua
Sotto un cielo avorio
sotto nubi porpora
Mille fuochi accesi
mille sassi sulla via
Mentre un eco piano da lontano
sale su... quaggiù
Un pianto lungo secoli,
che non ti immagini
E polvere di polvere...
di storia immobile

Sopra a un’onda stanca che mi tira su
mentre muovo verso Sud
Sopra a un’onda che mi tira su
Rotolando verso Sud

Long way home

Ogni terra un nome
ed ogni nome un fiore dentro me
La ragione esplode
ed ogni cosa va da se
Mare accarezzami
Luna ubriacami
Rio, Santiago, Lima & Holguin,
Buenos Aires, Napoli
Rio, Bahia, Santiago & Holguin,
Buenos Aires

Sopra a un’onda stanca che mi tira su
mentre muovo verso Sud
Sopra a un’onda che mi tira su
Rotolando verso Sud

Long way home

SOL Y SANGRE, SEXO Y SUR

La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Segnala testo errato

Altri testi di Negrita
Magnolia
Ho Imparato A Sognare
Che Rumore Fa La Felicità
Gioia Infinita
La Tua Canzone
In Ogni Atomo
Brucerò Per Te
Sex
Hemingway
Il Gioco



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 8 novembre 2014 - ore 08:45


Sopra un’onda stanca che mi tira su
(categoria: " Vita Quotidiana ")


MENTRE MUOVO VERSO SUD

Finalmente é arrivato quel periodo dell’anno dove mando affanculo il mondo e porto il culo all’altro capo del mondo.
Vacanze sudatissime quest’anno, sembra che tutti vogliano mettere alla prova il mio per altro scarso grado di pazienza.
Insomma tanti cari saluti a voi, io me ne vado alle Bahamas a dimenticarmi come mi chiamo e poi in Florida per un bagno d’ignoranza. Tante belle cose e se non ci si rivede più speriamo sia per colpa vostra

ROTOLANDO VERSO SUD

Ogni nome un uomo

Ed ogni uomo è solo quello che

Scoprirà inseguendo le distanze dentro se

Quante deviazioni

Quali direzioni e quali no?

Prima di restare in equilibrio per un po’

Sogno un viaggio morbido,

Dentro al mio spirito

E vado via, vado via,

Mi vida così sia



Sopra a un’onda stanca che mi tira su

Mentre muovo verso Sud

Sopra a un’onda che mi tira su

Rotolando verso Sud



Long way home



Continente vivo, Desaparecido, sono qua

Sotto un cielo avorio

Sotto nubi porpora

Mille fuochi accesi

Mille sassi sulla via

Mentre un eco piano da lontano

Sale su... quaggiù

Un pianto lungo secoli,

Che non ti immagini

E polvere di polvere...

Di storia immobile



Sopra a un’onda stanca che mi tira su

Mentre muovo verso Sud

Sopra a un’onda che mi tira su

Rotolando verso Sud



Long way home



Ogni terra un nome

Ed ogni nome un fiore dentro me

La ragione esplode

Ed ogni cosa va da se

Mare accarezzami

Luna ubriacami

Rio, Santiago, Lima & Holguin,


Buenos Aires, Napoli

Rio, Bahia, Santiago & Holguin,

Buenos Aires



Sopra a un’onda stanca che mi tira su

Mentre muovo verso Sud

Sopra a un’onda che mi tira su

Rotolando verso Sud



Long way home



Sol y sangre, sexo y sur



La dignità degli elementi

La libertà della poesia,

Al di là dei tradimenti degli uomini

È magia, è magia, è magia...


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 7 giugno 2014 - ore 08:53


CON MIA MOGLIE, MIO FIGLIO, MIO FRATE
(categoria: " Vita Quotidiana ")


E IL MIO CANE
CONTRO IL PALCO CONTRO LUCE, CONTRO BUIO
MINCHIA ZIO L’HAI FATTA LA FOTO?!
E MO VAFFANCULO

Vorrei urlarlo per ogni volta che mi arrivano aggiornamenti delle vostre cene instagrammate, ogni volta che pubblicate foto delle vostre merdosissime vacanze mentre ancora siete in vacanza, quando vi fate i selfie con la bocca a culo di gallina, quando vi fate le foto con quella "pazza" della vostra amica del cuore e "minchia amo, quanto siamo fuori di testa".
Vorrei tatuarmelo e mostrarvelo ogni volta che pubblicate una cazzo di foto dei vostri figli lagnosi, delle manine, dei piedini, delle vostre pance gravide, ad ogni foto mentre vi sbaciucchiate col fidanzato/marito/chicchessia.
Dio di errori ne ha fatti parecchi, ma non gli perdonero’ mai di aver messo una fottuta fotocamera sui vostri cellulari di merda.

Se ogni tanto chiudo un occhio é solo perché sto prendendo la mira.

ciao né
V


LEGGI I COMMENTI (4) - PERMALINK



martedì 19 novembre 2013 - ore 14:33


SOPRA UN’ONDA STANCA CHE MI TIRA SU
(categoria: " Vita Quotidiana ")


MENTRE MUOVO VERSO SUD

Sud-est sta volta, lo Sri-Lanka ci attende e chissà che non ritrovi un po’ di spiritualità laggiù!
Comunque nonostante sia novembre inoltrato anche quest’anno sono stata bocciata alla prova costume..l’anno prossimo proverò con quello del gabibbo.

Vi lascio con il mio piccolo gesto di buon auspicio, se non cade l’aereo ci rivede tra qualche settimana!

Besitos

V

Ogni nome un uomo
ed ogni uomo e’ solo quello che
scoprirà inseguendo le distanze dentro se
Quante deviazioni
quali direzioni e quali no?
prima di restare in equilibrio per un po’
Sogno un viaggio morbido,
dentro al mio spirito
e vado via, vado via,
mi vida cosi’ sia

Sopra a un’onda stanca che mi tira su
mentre muovo verso Sud
Sopra a un’onda che mi tira su
Rotolando verso Sud

Long way home

Continente vivo, Desaparecido, sono qua
Sotto un cielo avorio
sotto nubi porpora
Mille fuochi accesi
mille sassi sulla via
Mentre un eco piano da lontano
sale su... quaggiù
Un pianto lungo secoli,
che non ti immagini
E polvere di polvere...
di storia immobile

Sopra a un’onda stanca che mi tira su
mentre muovo verso Sud
Sopra a un’onda che mi tira su
Rotolando verso Sud

Long way home

Ogni terra un nome
ed ogni nome un fiore dentro me
La ragione esplode
ed ogni cosa va da se
Mare accarezzami
Luna ubriacami
Rio, Santiago, Lima & Holguin,
Buenos Aires, Napoli
Rio, Bahia, Santiago & Holguin,
Buenos Aires

Sopra a un’onda stanca che mi tira su
mentre muovo verso Sud
Sopra a un’onda che mi tira su
Rotolando verso Sud

Long way home

SOL Y SANGRE, SEXO Y SUR

La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...




LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



mercoledì 2 ottobre 2013 - ore 12:00


A VOLTE BASTA SOLO ASPETTARE
(categoria: " Vita Quotidiana ")


A VOLTE BASTA SOLO ASPETTARE
E POI UN GIORNO
TI ACCORGI CHE
LA NEVE NON C’E’ PIU’
E POI UN GIORNO
TI ACCORGI CHE
SEI RIMASTA SOLO TU

E’ tornato Spritz finalmente e posso tirare un sospiro di sollievo!
Non che io ne faccia ormai un uso assiduo a dir la verità, però mi è mancato esattamente quanto mi manca il cappucino ora che vivo fuori dall’Italia: C’è stato un periodo in cui non facevo altro che berne poi sono andata avanti con la mia vita ed ho smesso di abusarne, ma ora che non ce l’ho più qui a portata di mano mi manca e vorrei farmene una tazza fumante!

Ho un surplus di cagate da raccontare, ma al momento il tempo stringe quindi fatevi forza e aspettate ancora un po’.
Vi voglio bene disagiati!
A presto
V


COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 3 giugno 2013 - ore 15:27


TAGLIANO I PONTI MA SBAGLIANO
(categoria: " Vita Quotidiana ")


CAMMINEREMO SULLE ACQUE CON DYNAMO
VERSO IL NULLA COME I CANI CHE ABBAIANO
SONO FELICE SOLO ORA CHE SANGUINO

Una volta ero molto più orgogliosa di quel che ero, di quel che facevo e di come lo facevo.
Non è cambiato molto, non mi sono messa a fare nulla di compromettente, non sono ancora passata al "lato oscuro" e, almeno per il momento, non ho messo in vendita il mio culo.
E’ solo che, all’alba ormai dei trent’anni, mi sono resa ben conto di essere soltanto una tra tanti, senza particolari capacità, senza peculiarità specifiche.
Ditemi qualcosa che vi piace di me e vi posso indicare almeno altre 10 persone che hanno la stessa caratteristica!
Non fraintendetemi, non mi sto lamentando ne tantomeno sono in cerca di complimenti, se mi leggete da un po’ sapete che non sono il tipo..paracula si, ma vittima bisognosa mai
Frequento i così detti "social network", non ne sono ossessionata ma diciamo che mi piace tenermi al passo con i tempi, e probabilmente la mia scoperta di cui sopra è stata fatta proprio grazie a questi ultimi.
Girate un po’ tra i vari blog, tra le varie pagine facebook, tra gli irritanti Tweet ed in men che non si dica vi accorgerete di quanto si sia sputtanato il concetto di unicità.
Siamo tutti suddivisibili per categorie, per inciso io sono tra i misantropi/sarcastici che poi alla fine si sciolgono davanti alla foto di un gattino.
E la cosa mi spaventa, fondamentalmente perchè sono anche abbastanza paranoica (non tanto da rientrare in questa sotto categoria comunque), e non riesco a capire se è sempre stato così o se è solo frutto dell’omologazione dettata dalla globalizzazione che ci sta fottendo tutti.
Ma soprattutto, se non sono UNICA, sono anche SOSTITUIBILE, e se se ne accorgono anche gli altri? E se amici e affetti vari decidono di sostituirmi con un modello equivalente che magari consuma meno?!
Rifletteteci, rompete gli schemi, anzi no, perchè comunque anche il caso finireste nella categoria degli alternativi ad ogni costo!
E’ un vicolo cieco e l’unico modo per trarre un po’ di sollievo sarebbe smettere di usare questi dannati social, dar fuoco all’inventore di Instagram, e tornare a vivere nella menzogna pensando di essere quel famigerato uno su un milione.
Forse.








LEGGI I COMMENTI (8) - PERMALINK



martedì 7 maggio 2013 - ore 13:16


NESSUNO LASCIA LE POLTRONE NIENTE SI MUOVE
(categoria: " Vita Quotidiana ")


NESSUNO OSA E NESSUNO DA UN’OCCASIONE
IMPANTANATI IN QUESTE SABBIE MOBILI SI MUORE COMODI
LO STATO SPRECA I MIGLIORI UOMINI

Sospetto che quel piccolo gobbo bastardo abbia aspettato appositamente il mio espatrio prima di tirare le cuoia.
Ciao Giulio, insegna agli angeli come intrattenere per anni amichevoli rapporti con la mafia ora.


LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



mercoledì 24 aprile 2013 - ore 16:05


HAI UNA CHANCE DI ANDARTENE FRA USALA
(categoria: " Vita Quotidiana ")


SE RIESCI SEI UN GENIO, SE FALLISCI SEI UNO ZERO
E SE FAI QUELLO CHE FANNO GLI ALTRI RISCHI DI MENO

Alla fine ho preso il toro per le corna, lasciato il mio lavoro, messo in vendita la mia casetta, impacchettato fino all’ultimo gingillo e mi sono trasferita in questo paesello sperduto tra i monti svizzeri.
Sono a Neuchatel gente, a due passi dal confine francese eppure non sono in grado di fare un croissant decente!
Grossi, ma davvero grossi, limiti culinari a parte posso dire che al momento qui si sta bene, tutti ti sorridono, salutano, ringraziano, fanno la spesa col cestino di paglia..Insomma si, credo ci somministrino dell’LSD attraverso le condutture dell’acqua!
Persino in posta sono gentili e, gente, questa proprio la dovete sentire: NON C’E’ PRESSOCHE’ MAI CODA. E se c’è non c’è mai nessuno che cerca di superare, mai nessuno che sclera ed inizia a sbraitare contro gli impiegati lenti.
Voi non potete capire il mio dramma, io sono una milanese DOC, sono sempre incazzata per natura, sempre di fretta, se non guardo male nessuno per più di due giorni consecutivi mi sento male!
Questi maledetti svizzerotti ultragentili e disponibili finiranno per farmi ammattire, finirò col trovarmi il balcone pieno di vasi di fiori ed i biscotti in forno.
AIUTATEMI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!

Yours
Queen V



LEGGI I COMMENTI (11) - PERMALINK



giovedì 31 gennaio 2013 - ore 15:17



(categoria: " Vita Quotidiana ")



Questo è un pezzo che dovreste ascoltare tutti almeno una volta nella vita

LEGGI I COMMENTI (6) - PERMALINK



mercoledì 30 gennaio 2013 - ore 15:45


AND YOU CAN’T FIGHT THE TEARS THAT AIN’T COMING
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Or the moment of truth in your lies

Mai stata una di quelle orgogliose dei propri errori, quando possibile sono stati accuratamente occultati, quando no ho sempre fatto ammenda.
Non credo che "quel che non uccide fortifica", le ferite a volte si rimarginano è vero, ma a volte si infettano e peggiorano.
Credo che ne gli sbagli ne la sofferenza siano necessari, e se potessi tornare indietro non rifarei tutto, mi eviterei un bel po’ di rotture di cazzo e delusioni;
Vorrei poter trovare una giustificazione valida per ogni singola cazzata, vorrei davvero credere che sia stata solo colpa della mia infanzia sbalestrata ma non è così, sbaglio perché sono un essere umano ed in quanto tale sono del tutto fallibile.
Piccoli ed inutili sbagli che cambiano il corso degli eventi, che fanno soffrire persone, che fanno soffrire te, e che ti allontanano ancora un pezzettino dalla felicità che ti sembrava di stare per raggiungere.
Errori di valutazione che mettono a dura prova la tua stabilità mentale che ti fanno venir voglia di alzare gli occhi al cielo urlando: PERCHE’ IO?! PERCHE’ CAZZO SEMPRE A ME?! E questo perché anni di cartoni animati Disney, telefilm e Hollywood in genere, ti hanno fatto pensare che davvero a volte la si riesce a passar liscia e quindi non pensi che quel che stai combinando alla fine potrà davvero costarti caro.
Bhè signori, a sto giro spero proprio di non sbagliare: Ad Aprile mi trasferisco in Svizzera, a Neuchatel per la precisione, qui non lascio tutto, ma quel tanto che basta a farti pentire in caso di errore
Pregate per la Doggma va !
Yours
Queen V


LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
GIUGNO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


ORMAI SOLO UNA MANCIATA DI POCHI IRRIDUCIBILI

IL PORCHETTARO
Rozzo

IL PISCININ DE CASA REDENTO
Thunderrs

NEW ENTRIES
Shaula Queen Shiatsa Telete












BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE: