BLOG MENU:


Davesan, 62 anni
spritzino di Padova
CHE FACCIO? Musicista
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

"Opere", di Arthur Rimbaud;
"Il Trono di Spade", di George R. R. Martin.
"Cecità", di Josè Saramago.

Ho letto, cito a caso tra i fondamentali:

Alessandro Baricco:
"Oceano mare",
"Novecento",
"Seta";

Dino Buzzati:
"Un amore";

Carlos Castaneda:
"A scuola dallo Stregone",
"L’Anello del Potere";

Henry Charrière:
"Papillon";

Gabriel Garcia Marquez:
"Cent’anni di Solitudine",
"Cronaca di una morte annunciata",
"L’amore ai tempi del
colera",
"Memoria delle mie puttane tristi";

James Hillman:
"Il Codice dell’Anima";

Milan Kundera:
"L’insostenibile leggerezza dell’essere";

Manuel Puig:
"Fattaccio a Buenos Aires";

J.R.R. Tolkien:
"The Hobbit",
"The Silmarillion",
"The Lord of the Rings";

Marguerite Yourcenar:
"Mémoires d’Hadrien"...


HO VISTO

"Amadeus",
"A Man Called Horse",
"Amarcord",
"American Beauty",
"Amici miei",
"Anonimo Veneziano",
"Apocalypse Now",
"Around the Bend",
"Atonement",
"Avatar"
===

"Barry Lyndon",
"Betsy",
"Billy Elliott",
"Blade Runner",
"Bram Stoker’s Dracula",
"Brassed Off",
"Brave Heart",
"Breaking the Waves",
"Breezy",
"Buena Vista Social Club",
"Butch Cassidy and the Sundance Kid"
===

"Captain Corelli’s Mandolin",
"Carried Away",
"Cat on a Hot Tin Roof",
"César et Rosalie",
"Claire de femme",
"Clockwork Orange",
"Close Encounters of the Third Kind",
"Cold Mountain"
===

"Damage",
"Dances with Wolves",
"Dead Poets Society",
"Der Himmel uber Berlin",
"Det sjunde inseglet",
"Doctor Zivago",
"Dogville",
"Dona Flor e seus dois maridos",
"Don’t Come Knocking"
===

"Edward Scissorhands",
"Elizabeth",
"Excalibur"
===

"Faces",
"Field of Dreams",
"Five Easy Pieces",
"Freaks",
"Fried Green Tomatoes",
"From Here to Eternity",
"Full Metal Jacket"
===

"Gladiator",
"Giù la testa",
"Glory"
===

"Havana",
"Highlander"
===

"I Girasoli",
"Il postino",
"Incendiary",
"Incendies",
"Insignificance",
"Io non ho paura"
"Io sono Li"
===

"Judgement at Nuremberg"
===

"La finestra di fronte",
"La grande illusion"
"La Leggenda del Pianista sull’Oceano",
"La prima notte di quiete",
"La sconosciuta",
"Last Samurai",
"Lawrence of Arabia",
"Le conseguenze dell’amore",
"Legends of the Fall",
"Lenny",
"Le notti bianche",
"Leon",
"Les choses de la vie",
"Les invasions barbares",
"Les Misérables",
"Little Big Man",
"Lord Jim",
"Love Among the Ruins"
===

"Mar adentro",
"March Or Die",
"Memoirs of a Geisha",
"Mephisto",
"Midnight Express",
"Million Dollar Baby",
"My Blueberry Nights"
===

"Non ti muovere",
"Nosferatu, Phantom der Nacht",
"Nuovo Cinema Paradiso"
===

"Once Upon the Time in America",
"One Flew Over the Cuckoo’s Nest",
"Ordinary People",
"Out of Africa"
===

"Pane e tulipani",
"Paris-Texas",
"Personal Effects",
"Private Ryan",
"Pulp Fiction"
===

"Questioni di cuore",
"Quien sabe?",

===

"Raging Bull",
"Reds",
"Regalo di Natale",
"Road to Perdition",
"Robin and Marian",
"Rosemary’s Baby"
===

"Sarabanda",
"Scent of a Woman",
"Schindler’s List",
"Secret’s and Lies",
"Shine",
"Shining",
"Some Like it Hot",
"Something’s Gotta Give",
"Sophie’s Choice",
"Spirit: Stallion of the Cimarron",
"Straw Dogs"
"St. Vincent"
===

"Tarda Estate",
"Taxi Driver",
"Todo sobre mi madre",
"The Betsy",
"The Blair Witch Project",
"The Blue Max",
"The Bridges of Madison County",
"The Color Purple",
"The Cook, the Thief, his Wife and her Lover",
"The Crossing Guard",
"The Deer Hunter",
"The Devils",
"The Duellist",
"The Elephant Man",
"The English Patient",
"The Exorcist",
"The Fabulous Baker Boys",
"The Fisher King",
"The Front Page",
"The Gladiator"
"The Go-Between",
"The Great Waldo Pepper",
"The Hobbit: An Unexpected Journey",
"The Horse Whisperer",
"The House of the Spirits",
"The Last Detail",
"The Lion of Winter",
"The Lord of the Rings" (Trilogy),
"The Magnificent Seven",
"The Man Who Would Be King",
"The Natural",
"The Others",
"The Patriot",
"The Pianist",
"The Seventh Seal",
"The Silence of the Lambs",
"The Turning Point",
"The Untouchables",
"The Winter Guest",
"The World According to Garp",
"Trois couleurs: Bleu",
"Trolosa",
"Tutti a casa"
===

"Une femme à sa fenètre",
"Unforgiven"
===

"War Horse",
"Women in Love"
===

"Young Frankenstein"
===

"Zulu Dawn"
===

"21 Grams",
"300",
"2001: A Space Odyssey"
===


All Times Top 100 Ladies


001 Victoria Abril

002 Fanny Ardant

003 Anne Bancroft

004 Brigitte Bardot

005 Kim Basinger

006 Adriana Bellini

007 Marisa Berenson

008 Candice Bergen

009 Juliette Binoche

010 Jacqueline Bissett

011 Cate Blanchett

012 Sonia Braga

013 Francesca Brienza

014 Kate Bush

015 Margherita Buy

016 Victoria Cabello

017 Maria Callas

018 Sandra Ceccarelli

019 Cher

020 Julie Christie

021 Paola Cortellesi

022 Penelope Cruz

023 Blythe Danner

024 Lolita Davidovich

025 Concita de Gregorio

026 Catherine Deneuve

027 Faye Dunaway

028 Sarah Felberbaum

029 Isabella Ferrari

030 Calista Flockhart

031 Susan George

032 Claudia Gerini

033 Paulette Goddard

034 Carla Gravina

035 Eva Green

036 Melanie Griffith

037 Monica Guerritore

038 Anne Hathaway

039 Marg Helgenberger

040 Audrey Hepburn

041 Barbara Hershey

042 Chrissie Hynde

043 Scarlett Johansson

044 Koyuki Katò

045 Nicole Kidman

046 Nastassja Kinski

047 Jessica Lange

048 Avril Lavigne

049 Vivien Leigh

050 Gong Li

051 Virna Lisi

052 Lucy Liu

053 Eva Longoria

054 Shirley MacLaine

055 Sophie Marceau

056 Simona Marchini

057 Lea Massari

058 Maria Concetta Mattei

059 Natascha McElhone

060 Mariangela Melato

061 Giovanna Mezzogiorno

062 Helen Mirren

063 Marilyn Monroe

064 Laura Morante

065 Jeanne Moreau

066 Jaime Murray

067 Kim Novak

068 Lena Olin

069 Tiziana Panella

070 Irene Papas

071 Mary-Louise Parker

072 Michelle Pfeiffer

073 Daniela Poggi

074 Natalie Portman

075 Giovanna Ralli

076 Franca Rame

077 Ksenia Rappoport

078 Elena Sofia Ricci

079 Emmy Rossum

080 Gena Rowlands

081 Stefania Sandrelli

082 Susan Sarandon

083 Alessandra Sardoni

084 Romy Schneider

085 Jane Seymour

086 Sarah Shahi

087 Cybill Shepherd

088 Simone Signoret

089 Madeleine Stowe

090 Elizabeth Taylor

091 Emma Thompson

092 Callie Thorn

093 Liv Tyler

094 Liv Ullmann

095 Lotte Verbeek

096 Naomi Watts

097 Debra Winger

098 Natalie Wood

099 Catherine Zeta-Jones

100 Zhang Ziyi


STO ASCOLTANDO

AC DC,
Tomaso Albinoni,
Brian Auger,
Charles Aznavour,

Johann Sebastian Bach,
Banco del Mutuo Soccorso,
Béla Bartôk,
Bass Desires,
Jeff Beck,
Jeff Berlin,
Joe Bonamassa,
Johannes Brahms,
Anton Bruckner,
Bruford,
Jeff Buckley,
Buena Vista Social Club,

Paola Casula,
Celtic Heart,
Frèderic Chopin,
Leonard Cohen,
Colosseum,
Paolo Conte,
Aaron Copland,
Chick Corea,

Fabrizio de Andrè,
Claude Debussy,
Deep Purple,
Manuel de Falla,
Al di Meola,
Dire Straits,
Anton Dvoràk,

El Cuento de la Chica y la Tequila,
Edward Elgar,
Emerson, Lake & Palmer,
Ephel Duath,
Bill Evans,

Fairport Convention,
Ivano Fossati,

Peter Gabriel,
Jan Garbarek,
Genesis,
Gentle Giant,
George Gershwin,
Gong,
Trilok Gurtu,

George Frideric Handel,
Joseph Haydn,
Jimi Hendrix,
Allan Holdsworth,
Gustav Holst,
James Horner,

Irish\English Traditionals,

Jethro Tull,
Billy Joel,

Katarra,
King Crimson,
Mark Knopfler,

K.D. Lang,
Led Zeppelin,
Franz Liszt,

Mahavishnu Orchestra,
Gustav Mahler,
Loreena Mc Kennitt,
John Mc Laughlin,
Pat Metheny,
Ennio Morricone,
Morrocoy Band,
Wolfgang Amadeus Mozart,
Muse,

Nickelback,

Opeth,
Oregon,
Sean O’Riada,

Palast Orchester,
Arvo Part,
Gary Peacock,
Michel Petrucciani,

Queen,

Sergei Rachmaninov,
Maurice Ravel,
Roberto Righetto Quartet,
Ruggero Robin,
Joaquin Rodrigo,
Vasco Rossi,
Gonzalo Rubalcalba,

Camille Saint Saens,
Franz Schubert,
John Scofield,
Scottish Military Pipes,
Howard Shore,
Jean Sibelius,
Mike Stern,
Sting,
Richard Strauss,
Esbjorn Svensson Trio,

Luigi Tenco,
The Dave Brubeck Quartet,
Tool,
Toto,
Peter Ilych Tschaikovsky,

UK,

Steve Vai,
Ludwig van Beethoven,
Antonio Vivaldi,

Richard Wagner,
Weather Report,
Tony Williams Lifetime,

Yellow Jackets,
Yes,

Frank Zappa....



ABBIGLIAMENTO del GIORNO

Blue Autumn Mise.

ORA VORREI TANTO...

Odorare i tigli.

STO STUDIANDO...

Un’accettabile commiato.

OGGI IL MIO UMORE E'...

So close to death.

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

I’m a flag with a cannon hole right in the middle.

But, nowadays, The Rare Enchanting Stunning Answer is widely ruling my heart.

A.A.A.A.A.A: Temerario strumentista cercasi....Triple Neck Project...

Nuovo progetto, discretamente ambizioso, buone prospettive ma nessuna garanzia.
Tre musicisti esperti con significativi c.v.- batteria e due bassi (sezione ritmica ex Ephel Duath)- intenzionati ad avvicinare nuove prospettive musicali e sonore, orientati rock, metal, funky, jazz, avantgard, cercano 4° compagno di viaggio tra i seguenti strumentisti:
- viola
- violoncello
- trombone
- oboe
- sax soprano
- vibrafono\marimba
- altri strumenti monofonici
anche meglio se polistrumentisti.....

www.davidepiovesan.it
www.myspace.com/davidestixpiovesan
davidestixpiovesan@hotmail.com...
...vedi links lato dx....


Poco da dire. Musicista. 2 figli. Curioso, parsimoniosamente perfino socievole. Occasionalmente (e dalla distanza, preferibilmente) discreto conversatore.

Davide Piovesan su Face Book







(questo BLOG è stato visitato 6129 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





venerdì 25 dicembre 2015 - ore 15:52


Le poesie che ho vissute tacendo sul tuo corpo
(categoria: " Poesia ")


Le poesie che ho vissute tacendo sul tuo corpo
mi chiederanno la loro voce un giorno, quando te ne andrai.
Ma io non avrò più voce per ridirle, allora. Perché tu eri solita
camminare scalza per le stanze, e poi ti rannicchiavi sul letto,
gomitolo di piume, seta e fiamma selvaggia. Incrociavi le mani
sulle ginocchia, mettendo in mostra provocante
i piedi rosa impolverati. Devi ricordarmi così − dicevi;
ricordarmi così, coi piedi sporchi; coi capelli
che mi coprono gli occhi − perché così ti vedo più profondamente. Dunque,
come potrò più avere voce. La Poesia non ha mai camminato così
sotto i bianchissimi meli in fiore di nessun Paradiso.

Yiannis Ritsos






COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 23 maggio 2015 - ore 18:42


...I’m still here, after all....
(categoria: " Poesia ")


My All Times Favourite Poets



Sibilla Aleramo

Georges Brassens
Jacques Brel

Leonard Cohen
Julio Cortázar


Fabizio de Andrè
Vinicius de Moraes



Ivano Fossati

Federico Garcia Lorca
Mariangela Gualtieri


Nazim Hikmet


Konstantinos Kavafis

Mario Luzi



Cesare Pavese
Sylvia Plath
Antonia Pozzi
Jacques Prévert


Pablo Neruda

Rainer Maria Rilke
Yannis Ritsos

Saffo
Pedro Salinas
Anne Sexton
Wislawa Szymborska


Patrizia Valduga





LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



domenica 17 agosto 2014 - ore 15:47


Assenza
(categoria: " Poesia ")


Assenza

Io lascerò che muoia in me
il desiderio di amare i tuoi occhi
che sono dolci
perché nulla potrei darti
tranne la pena di vedermi eternamente esausto.

Eppure la tua presenza
è una cosa qualunque come la luce e vita...
... eppure io sento che nel mio gesto esiste il tuo gesto
e nella mia voce la tua voce
Io ti lascerò
tu andrai,
e accosterai il tuo viso a un’altro viso
le tue dita allacceranno altre dita
e tu sboccerai verso l’aurora
ma non saprai che a coglierti sono stato io
perché io sono il grande intimo della notte..

Perché ho accostato il mio viso al viso della notte
e ho sentito il tuo bisbiglio amoroso
e ho portato fino a me la misteriosa essenza
del tuo abbandono disordinato.
Io resterò solo come veliero nei porti silenziosi
ma ti possiederò più di chiunque
perché potrò partire..

E tutti i lamenti del mare del vento del cielo degli uccelli
delle stelle saranno la tua voce presente
la tua voce assente
la tua voce rasserenata.

Vinicius de Moraes



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 29 aprile 2014 - ore 21:12


Silicon Beach
(categoria: " Poesia ")


Padova, 01\05\2010


Silicon Beach


In fretta: più in fretta,
tornare verso le parole
che placano.

Ché qualcuno sarebbe stato
dove speravo,
che dall’invisibile ma conosciuto luogo
mi avrebbe lanciata
un’altra fragile cima
di fibre ottiche e silicone,
per trarmi un po’ più in salvo
e un po’ più a riva,
dal non liquido e ostile,
inodoroso, mare virtuale:

Ma il tempo
- buffo, per me ed il mio mestiere -
non mi incontra, quasi mai.

E solo mordere ferinamente
il mio stesso cuore,
potrebbe ora darmi tregua.



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



giovedì 20 marzo 2014 - ore 04:45


La notte nell’isola
(categoria: " Poesia ")


La notte nell’isola

Tutta la notte ho dormito con te
vicino al mare, nell’isola.
Eri selvaggia e dolce tra il piacere e il sonno,
tra il fuoco e l’acqua.

Forse assai tardi
i nostri sogni si unirono,
nell’alto o nel profondo,
in alto come i rami che muove uno stesso vento,
in basso come rosse radici che si toccano.

Forse il tuo sogno
si separò dal mio
e per il mare oscuro
mi cercava,
come prima,
quando ancora non esistevi,
quando senza scorgerti
navigai al tuo fianco
e i tuoi occhi cercavano
ciò che ora
- pane, vino, amore e collera -
ti do a mani piene,
perché tu sei la coppa
che attendeva i doni della mia vita.

Ho dormito con te
tutta la notte, mentre
l’oscura terra gira
con vivi e con morti,
e svegliandomi d’improvviso
in mezzo all’ombra
il mio braccio circondava la tua cintura.
Né la notte né il sonno
poterono separarci.

Ho dormito con te
e svegliandomi la tua bocca
uscita dal sonno
mi diede il sapore di terra,
d’acqua marina, di alghe,
del fondo della vita,
e ricevetti il tuo bacio
bagnato dall’aurora,
come se mi giungesse
dal mare che ci circonda.

Pablo Neruda




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 25 gennaio 2014 - ore 00:06


Rimanenze
(categoria: " Poesia ")


Padova, 25\01\2012



Rimanenze



Non ne ho proprio forse più,
di lucide e corvine sopracciglia,
da offrire morbide
alle tue morbide labbra,
né così lucenti sclere
da spalancar le tue
di meraviglia e desiderio, amore mio?

Come un guitto da fiere, invece,
al termine d’un giorno di mercato,
la rimanenza è solo vecchi, ostinati sogni,
burberi e scontrosi, ratti
a celarsi dietro le cicatrici astute,
che bolse abbaiano a fatica,
e non ricordano perché:
un’offerta assai poco speciale,
una svendita stracciata per i tuoi,
nuovi, sogni che crescon piano
a toglier luce ed aria ai miei,
a chiuder labbra ai miei.




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 27 dicembre 2013 - ore 20:01


Ma secondo voi....
(categoria: " Riflessioni ")


Ma....secondo voi, li pagano pure, questi di Raitunes, su Rai5?....
No, perché tale ineffabile - se non sbaglio - Alessio Bertallot, fichissimo ed eruditissimo, e "trendyssimo" conduttore, ha per esempio appena arringata la platea televisiva con un involontario quanto esilarantissimo "kiurvs", intendendo - ahilui - il termine inglese "curves" che - infatti - andrebbe pronunciato in tutt’altra maniera: una maniera che chiunque conduca una trasmissione televisiva nazionale - specie se pagato, persino - dovrebbe poter evincere facilmente, spendendo una infinitesimale porzione del suo evidentemente fin troppo prezioso tempo.



COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



sabato 8 giugno 2013 - ore 01:39


Memento. Every poet, sooner or later, would have left that Unpoetic Circle.
(categoria: " Musica e Canzoni ")







COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 24 maggio 2013 - ore 22:09


Il rimedio
(categoria: " Musica e Canzoni ")


Again, The Rare Enchanting Stunning Answer.

..."Se questo orgoglio è un gran sentimento
Come la gente dice
Io non sopporto di giorno e di notte
Il male che mi fa

Che vita è questa, che vita sarà
Mai più saggezza, mai più
Se c’è un rimedio io corro da te
Senza una mano che mi sfiori
Io corro da te ."...






COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



venerdì 3 maggio 2013 - ore 01:55


Silenzio
(categoria: " Poesia ")


Se non udrai che silenzio,
saranno solo le mie labbra
a temere di lasciarsi.

Se non udrai che silenzio,
non sarà il mio cuore
a rimanere sordo
e chiuso
e lontano
e d’altrui mani accudito.

Se non udrai che silenzio
non sarà la collera
a soffocare l’amore
a corto di parole.

Se non udrai che silenzio
saran gocce di sale
a cadere leggere,
sui miei pensieri
che camminano scalzi
sui cocci di bottiglia.

Se non udrai che silenzio:
accusa, lei sola,
la strenua fatica del tacere.

La fatica di rendere a te il silenzio
che – solo – a me può rendere
la tua più vera voce.






COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
DICEMBRE 2017
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


Long Neck Master Fret




BOOKMARKS


My Space - Music
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
Daila
(da Musica / Strumenti Musicali )
Katarra
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
My Space - Personal
(da Pagine Personali / HomePage )
UFIP
(da Musica / Strumenti Musicali )
Davide Piovesan
(da Musica / Cantanti e Musicisti )



UTENTI ONLINE: