BLOG MENU:


.sidhe., 21 anni
spritzina di padova
CHE FACCIO? baRista(?)
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

..dentro di me.. o almeno ci provo.. evidentemente con scarsi risultati..

HO VISTO

..realizzarsi un desiderio.. che ho fatto svanire nel nulla

STO ASCOLTANDO

paranoie

ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...

..capire ciò che voglio! ..riavere ciò che ho perso...

STO STUDIANDO...

..il modo di trovare tanti soldi in poco tempo..

OGGI IL MIO UMORE E'...

se sto scrivendo su questo blog vuol dire che, principalmente, il mio umore sta di merda....

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


IL MIO BLOG LESIONE
DarkMind

Dr.Dido
raziel
annajimbo
8Niño5

bill sk companera *darkzone* degeale devilman81 ebe fabry fataverde glow hackiko il_nano longino lordslash marcoalb mortiis petaluda rage86 rubius sephiroth- walentina

BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:






(questo BLOG è stato visitato 4664 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



venerdì 9 gennaio 2009 - ore 18:17


A chi va maggiore importanza?
(categoria: " Vita Quotidiana ")




...me o lei...?






[faccio fatica a capire. ODIO.]

- PERMALINK



domenica 16 novembre 2008 - ore 18:12



(categoria: " Vita Quotidiana ")








"tu es la chose plus belle
qu’ai jamais vu"












- PERMALINK



mercoledì 8 ottobre 2008 - ore 15:05


Tic - Tac - Tic - Tac
(categoria: " Musica e Canzoni ")




Passerà anche questa notte
passerà anche quest’inverno
passeranno i giorni e i mesi perchè so che nulla è eterno
perchè so che nulla è perno e nulla mi scoraggia ora
perchè so che ho sbagliato e forse lo rifarei ancora
perchè so che più ci provo e più ci riesco
perchè guardo avanti sempre nonostante è buio pesto
e nonostante tutto questo avvolte mi lascia perplesso
e dimmi se tu ci sei o anche tu sei un riflesso
e dimmi se la tua vita va avanti
e dimmi che cosa rimarrà di noi solo di noi due non c’è osa
nei giorni miei tutto mi appare strano
a volte penso ke io marcirò su sto divano
a volte sai mi sveglio e sono triste
perchè penso che mai io sarò dentro le tue liste

stringo la fede al petto e aspetto che verrà
perchè so che tutto inizia e so che tutto passerà


Qui c’è chi dice che sono solo parole
ma io son sicuro che tutto passerà


Qui tutto passa anche se sembra di no
anche se qui con me è tutto fermo per un pò
tutto fermo e nn avrò voglia di dimenticarmi di me, di te
e di tutto quello che non riesco a darmi

non riscaldarmi dentro quest’immenso freddo
tutto passa se lo vuoi com’è passato l’inverno
e scorre piano sul divano ciò che non ci aspettavamo
una vita senza fiato perchè è fiato che sprechiamo
in parole, tra noi solo stupide parole
che non bastano a scaldarci come raggi del sole
e dimmelo tu dimmi che tutto passerà
nella normalità la norma è fragilità
che ti dà chi ti manca, chi di te si stanca
e chi vive per qualcosa che non lo ricambia
mi cambia ciò che passa e se ne va
lasciandomi solo ricordi e "ma.. ma.."


Qui c’è chi dice che sono solo parole
ma io son sicuro che tutto passerà

Baby stammi accanto ok stringimi piu forte
cancella con un bacio tutte queste sere storte
parlami d’amore dai che qua fa male il cuore
e non credere a chi dice Tanto son solo parole
tutto passerà come d’incanto
molla qui tutti e corri da me
perchè so gia cosa stai pensando
qua tutti persi nei problemi
a me basta il tuo sorriso in fondo per capire che ci tieni
poi se vuoi lo sai tutto si risolve
regalami dolcezza quelle volte che sono giù
solo tu ne sei capace

tanto fuori è buio tutto spento tutto tace
tanto ci fai il callo no? che se va storta lo sapevi
che gira e rigira fai come credi
tanto qui è abitudine no? comunque gira lo sapevi
che va come va e comunque va resto in piedi


- PERMALINK



giovedì 25 settembre 2008 - ore 00:47


Fuoco Sui Ricordi
(categoria: " Vita Quotidiana ")



..ricominciando da dove abbiam lasciato(?)


- PERMALINK



mercoledì 17 settembre 2008 - ore 14:23


Una stella per sperare(?)
(categoria: " Pensieri ")





È la forza della musica quella che mi sorprende
Quella che dal mondo e dalla vita mi difende
Prende tutto quello che ho tutta l’anima
Tutto il tempo che ho passato chiuso in camera
Continuo a credere anche se intorno è cenere
Continuo nella ricerca della mia venere
Prendere o lasciare tutto in questo posto
Guardo nello specchio un volto che non riconosco
Ed ho scoperto qualcosa che non sapevo
Che non ha importanza qualunque sia l’arrivo
Conta solamente che io mi senta vivo
Che restino accanto le persone che ho vicino
Scrivo il mio declino la mia resurrezione
Guardo i miei pensieri perché hanno un volto e un nome
I miei giorni hanno un sapore che non dimentico
Amo ciò che faccio e il modo in cui lo faccio autentico

Ora che lo sai quello che non sei
Grida al mondo intero che per te è tutto ok
Che per te va bene qualunque cosa accada
Resti della stessa idea nella stessa strada
Ora ciò che ho intorno sembra non avere
Quel significato che gli davo quel valore
Che mi fa vedere le cose come sono
Riconosco me il mio nome il mio suono.

Fumo la mia disperazione è la via
Più giusta per la follia più giusta per andar via di qui
Ogni tanto almeno per un momento
Mento se dico che mi sento di questo tempo
Sono dentro ogni suono ed il suo movimento
Conto su di me su di che sul talento
Ora sono pronto per dire quello che penso
Senza balle senza inganno senza doppio senso
Alimento di sogni una fiamma infinita
Prendo esempio da ogni esperienza della vita
Che fatica andare d’accordo con il resto
Resto quello che sono drogato ma onesto
Presto bisogna sempre fare troppo presto
Esco di casa e che importa come son messo
Faccio due passi per star lontano da me stesso
Lo so lo so che tanto poi non ci riesco.

Fumo la mia disperazione è la via
Più giusta per la follia più giusta per andar via di qui
Ogni tanto almeno per un momento
Mento se dico che mi sento di questo tempo
Sono dentro ogni suono ed il suo movimento
Conto su di me su di che sul talento
Conto su di me su di che sul talento, sul talento!
Fai una scritta sul muro che ti rappresenti
Fai vedere a tutti quali sono i tuoi miglioramenti
Oggi come noi tanti come noi ma quanti
Vanno avanti senza avere poi ripensamenti
Sono un soldato dei sentimenti e dei momenti magici
Se anche tu il futuro proprio non lo immagini
Lasciati andare, prova a guardare le immagini
Lasciati andare, prova a guardare le immagini.


- PERMALINK



mercoledì 27 agosto 2008 - ore 17:10



(categoria: " Vita Quotidiana ")




"(..)ho voglia di te e non posso più attendere
e a tender la mano ci vuole un minimo di disinvoltura
io sogno di tenertela ogni giorno, quand’è che mi dici che posso?
quand’è? stammi addosso.
quanto vuoi, quando vuoi stammi attorno..."


- PERMALINK



venerdì 22 agosto 2008 - ore 19:47


Somewhere.. over the rainbow
(categoria: " Vita Quotidiana ")






"..qui non arrivano gli angeli..."



- PERMALINK



mercoledì 18 giugno 2008 - ore 19:20



(categoria: " Musica e Canzoni ")


I giorni scorrono veloci
piu di quanto potessi desiderare
le notti sono assai piu brevi
di quanto potessi temere
mi mancano gia questi luoghi
mi mancano gia i vostri nomi
L’ESSENZIALE è INVISIBILE AGLI OCCHI
IL CUORE INVECE NO, NON PUò INGANNARTI

I pensieri scorrono più veloci della luce
i miei occhi parlano con un’altra voce
i pensieri scorrono più veloci della luce
e i miei occhi.....

Impercettibili sfumature
cosi difficili da dimenticare
cosi decise da trasformare sorrisi in lacrime
impercettibili sfumature
cosi decise da trasformare
cieli grigi in giornate di sole
il coraggio in mille paure

C’è il bianco, il nero e mille sfumature
di colori in mezzo e lì in mezzo siamo noi
coi nostri mondi in testa tutti ostili
e pericolosamente confinanti siamo noi
un po’ paladini della giustizia
un po’ pure briganti, siamo noi
spaccati e disuguali, siamo noi
frammenti di colore, sfumature
dentro a un quadro da finire
Siamo noi, che non ci vogliono lasciar stare
siamo noi, che non vogliamo lasciarli stare
siamo noi, appena visibili sfumature
in grado di cambiare il mondo
in grado di far incontrare
il cielo e il mare in un tramonto
Siamo noi, frammenti di un insieme
ancora tutto da stabilire
e che dipende da noi
capire l’importanza di ogni singolo colore
dipende da noi saperlo collocare bene
ancora da noi, capire il senso nuovo
che può dare all’insieme
che dobbiamo immaginare
solo noi, solo noi, solo noi...


Attimi irripetibili
tutto finisce lo so
ma non voglio partire, no
ancora no, ancora no
ancora no, ancora no...




- PERMALINK



lunedì 16 giugno 2008 - ore 20:30


AutoControllo.
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Dannatamente stanca
di sentirmi fare i conti in tasca.

Pazienza zero.

- PERMALINK



mercoledì 11 giugno 2008 - ore 19:03



(categoria: " Vita Quotidiana ")


Quanto è bello staccare da tutto e da tutti, isolarsi e stare ore con lo sguardo perso nel vuoto a pensare a tutto e niente?

°°°

Ogni mattina mi alzo nervosa e incazzata col mondo. Non saluto mio fratello che ogni giorno mi augura Buon lavoro, non saluto mia madre che ogni giorno mi prepara la colazione, mi lava e mi stira le magliette di lavoro.. faccio il muso mentre mi preparo in fretta ed esco di casa sperando di non mandare a puttane la giornata lavorativa per il troppo sonno, motivo di distrazione, disattenzione e incostanza nelle cose.

Ogni giorno devo regalare sorrisi falsi a sconosciuti e persone scortesi per cercare di rendere a tutti un pò meno pesanti le giornate e spesso penso a come riesco a farlo con loro e non in famiglia. Metto piede in casa e ce l’ho con tutti. Quando ci penso mi domando il motivo, cerco di pensare a cos’han fatto per creare in me questo distacco e non trovo risposta.

Guardo mio padre la sera e non c’e dialogo, non ci parliamo mai, non so mai di cosa parlare con lui, "tanto non capisce" penso. Guardo mia madre ed evito il suo sguardo cosciente del fatto che se si inizia un discorso va tutto in merda, si finisce sempre col litigare. L’unica persona con cui scambiare due parole è mio fratello che cerca sempre un dialogo con me ma non riesco a farlo durare più di quattro frasi, sembra quasi mi dia fastidio.

Sono la prima che si rende conto di recare del male, lo leggo nei loro occhi. Eppure non lo faccio volontariamente. Lo faccio e basta. Mi rendo conto dopo di fargli del male. E mi dispiace davvero troppo. Non capisco proprio il motivo di tutto questo fastidio.

E’ così difficile da spiegare, per quanto ci stia provando non riesco ad arrivare a una conclusione.


°°°


- PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
"Wanna find the trouble take a look in the mirror" "Keep lookin’ in the mirror" "Wanna find the trouble take a look in the mirror" "Wanna find the trouble take a look" Hey man che ti è successo dimmi perfavore dov’è finito quel tuo sguardo caparbio da sognatore? Hey man me l’ha spento il mondo con l’estintore poi ha affilato una lama e me l’ha infilata nel cuore adesso per non sentire il dolore l’ho coperto col ghiaccio e lo faccio battere attraverso le parole che sputo a tempo su un rullante e una cassa ma non riesco a stare a tempo col tempo che passa e non so se sono io che son cambiato con gli anni o se sono sempre lo stesso e sono cambiati tutti gli altri dove ho sbagliato,quando mi sono smarrito fatto sta che non mi riconosce neanche il mio migliore amico e vorrei un mare invernale da contemplare ma qui il massimo è un’aperitivo in cui affogare le pare sto cercando i miei fantasmi per poterli sfidare mi danno appuntamento e poi non si fanno trovare e ho smesso di chiedere aiuto un sorriso come scudo ho mantenuto cio’ che ho promesso e ancora adesso guardo fiero il mio riflesso sono rimasto sempre vero e onesto con me stesso RiT. Faccia a faccia con te stesso ti accorgi che non va urli a squarciagola ma nessuno sentirà stringi più forte i pugni ma sai che non servirà tutto il mondo che volevi tanto non si avvererà Faccia a faccia con te stesso ripeti che cambierà rifletti sul riflesso di un ragazzo alla tua età ti fai troppe domande a cui non si risponderà faccia a faccia con te stesso per scoprir la verità Sono il classico figlio che segue la strada dei suoi genitori che serba i loro stessi rancori senza colpi di testa per non dare delusioni in cerca di un futuro solido per realizzar le sue ambizioni sono il classico ragazzo della mia età che mette il cuore in mano a una persona in cerca di felicità eh già tutto bene fin qua ma la vita prende pieghe che cambiano la realtà ed ora mi ritrovo indipendente con un buon lavoro in mano con la voglia di scappare via in un posto lontano nei miei occhi vedo un uomo sento un suono no non cambia per la vita anche se lei ha cambiato ciò che sono trovo mille motivazioni so che non cambia adesso che poi sarà diverso che tutto avrà più senso e nel mio sguardo il riflesso di sacrifici di cui non parlo ai miei se il mio disagio li rende infelici cerco rifugio negli amici ma poi all’improvviso non capiscono un cazzo di quel che dici solo stravolto getto acqua sul mio volto specchio qualunque sia il verdetto sarò pronto RiT. Guardati allo specchio man che cosa vedi? la vita manda al tappeto,tu stai ancora in piedi? balli in cima al mondo oppure tutto il mondo ti schiaccia? sorridi nei tuoi occhi o ti sputeresti in faccia? Guardati allo specchio man che cosa vedi? ti sei arreso oppure lotti per quello in cui credi? riconosci quel volto ed ogni sbaglio commesso? Puoi mentire al mondo intero ma non puoi mentire a te stesso
FEBBRAIO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28