BLOG MENU:



BourbonSt, 55 anni
spritzino di Terra
CHE FACCIO? insegnante
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO



HO VISTO



STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...




OGGI IL MIO UMORE E'...




ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


eriadan
(da Arte e Cultura / Cartoni & Fumetti )
Rocco de Rosa
(da Musica / Cantanti e Musicisti )


UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 14025 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



mercoledì 17 maggio 2017 - ore 23:31


Vacuum echo chambers
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Sono stanco della metafisica.
Continuo a leggere di cose che non esistono, di cose che sembrano reali solo perché hanno un nome, perché se ne parla, perché qualcuno cita qualcun altro. Quasi niente viene prima definito, dato per assioma in maniera palese... si parla del nulla e se chiedi lumi, se per caso ti viene la rivoluzionaria idea di dire che non capisci, nulla ti viene chiarito, anzi. Ti si obietta che non puoi capire se non hai letto Quel Tipo, Quel Libro, se non hai fatto Quell’Esperienza. Che di obiettivo non hanno neppure la forma dell’ombra dell’obiezione.
Migliaia di echo chambers di vuoto pneumatico.
Dare qualcosa per assiomatico non è un errore: è l’inizio di qualsiasi pensiero. Può magari sembrare all’inizio un assioma assurdo, ma può portare lontano. Come le rette parallele che si incontrano ad infinito.
Non ci si confronta, non si pensa, si trasmette. Come la TV.


COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



GENNAIO 2018
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31