BLOG MENU:


di0, 99 anni
spritzino di Padova e provincia
CHE FACCIO? Mi guardo attorno
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


STO LEGGENDO

La vera enciclopedia definitiva, la risposta a tutte le vostre domande. Nonciclopedia

Motore di ricerca a risparmio energetico:
BlackR

Wiki per viaggiare
WikiTravel

Altra Wiki piu’ piccolina dedicata ai viaggi
WikiVoyage

Grandi capcacita’
Chinaski 77

Stampa dall’estero, come ci vedono..
italiadallestero

Antonio
Antonio

Sconcertante e geniale
xmx

Buone notizie
GoodNews


HO VISTO



STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 24917 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]

APRILE 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30


Thursday, February 19, 2009 - ore 12:06


RETE NAZIONALE NO ELETTROSMOG
(categoria: " Vita Quotidiana ")


applelettrosmog

A.P.P.L.E. è una Associazione di Promozione Sociale, apartitica e senza fini di lucro, iscritta al Registri del Comune di Padova e della Regione Veneto. Nata nel 2001 a Padova, si occupa di inquinamento elettromagnetico a livello locale, regionale e nazionale. Ha anche funzione di coordinamento e sportello informativo per cittadini, comitati spontanei e associazioni localmente impegnate su questo tema. L’Associazione, che aderisce alla RETE NAZIONALE NO ELETTROSMOG, ha come obiettivi principali :

*
la divulgazione di informazioni tecniche e scientifiche sulle tecnologie che emettono campi elettromagnetici (C.E.M.) e sugli effetti biologici e sanitari conseguenti;
* la promozione della tutela della salute dell’uomo e dell’integrità dell’ambiente dalle esposizioni ai C.E.M.
* la riduzione dei livelli di esposizione ai CEM ad alta e bassa frequenza in accordo con i risultati dei migliori studi scientifici rispettivamente a 0,6 V/m e 0,2 microtesla





E un’applauso a Ponte nelle Alpi (Belluno) per aver vinto il primo premio



Il comune più virtuoso d’Italia.

COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK